• it
Tariffe idiriche procapite: risolta positivamente controversia con il gestore

Tariffe idiriche procapite: risolta positivamente controversia con il gestore

241 views
Condividi

Ringraziamo Massimo Sentuti, nostro associato, per averci segnalato la positiva soluzione della controversia da lui affrontata, auspichiamo che possa essere di esempio per tante altre famiglie che si trovano nella stessa situazione.
Fa piacere inoltre constatare che finalmente qualcosa sta cambiando nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, probabilmente anche grazie all’impegno della nostra associazione che negli anni ha fatto innumerevoli segnalazioni per quanto riguardava  le iniquità contenute nel sistema tariffario e richieste nel vedere applicate le norme correttive previste.
Come suggerito da Massimo, in caso di controversie, rivolgetevi allo  “Sportello del consumatore” messo a disposizione dall’ARERA.
ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti ed Ambiente) si sta facendo carico di altre iniziative positive come vi abbiamo segnalato in un altro articolo: ufficialmente deciso di rendere l’erogazione del Bonus Sociale automatica a partire dal 1 Gennaio 2021. 

di Alfio Spitaleri

 

Buongiorno,
in merito alla richiesta di cui sotto, vi comunico che la controversia con il mio gestore idrico si è conclusa positivamente con l’impegno del suddetto gestore a ricalcolare le tariffe con il criterio “pro-capite”.
Questo grazie allo strumento “Sportello del consumatore” messo a disposizione dall’ARERA per risolvere le controversie mediante l’apertura di una pratica di conciliazione.
Nel ringraziarvi della vostra segnalazione avuta dalla pagina del sito che annunciava la nuova regolamentazione delle tariffe idriche con il criterio di cui sopra, ho sentito il bisogno di collaborare a beneficio di tutti coloro interessati a tale argomento, segnalando la procedura da me intrapresa e conclusasi positivamente.
Saluti
Massimo Sentuti