• it
Giornata della terra, il racconto dei ragazzi dell’Unità giovani presenti a Roma

Giornata della terra, il racconto dei ragazzi dell’Unità giovani presenti a Roma

76 views
Condividi

Senza figli non c’è futuro, ma anche senza una casa. Questo è il messaggio che l’Associazione Nazionale Famiglie Numerose ha voluto trasmettere al Villaggio per la Terra a Roma, un evento promosso da Earth Day Italia che offre un’importante occasione di riflessione sulle nostre responsabilità verso il pianeta e la diffusione di stili di vita più sostenibili e rispettosi dell’ambiente.

È sempre più evidente quanto sia cruciale affiancare la cura della famiglia umana alla tutela del nostro pianeta. La famiglia, con il suo ruolo educativo fondamentale, ha il potere di promuovere la sostenibilità, la sobrietà e un uso responsabile delle risorse, creando un rapporto armonioso ed equilibrato con l’ambiente circostante.
L’Unità Giovani dell’Associazione ha abbracciato con entusiasmo l’opportunità di partecipare a questo evento, impegnandosi attivamente nella preparazione di uno stand informativo e di tutto il materiale necessario.

L’avventura è iniziata con un caloroso benvenuto da parte della nostra capitale. Nonostante qualche imprevisto, come la perdita di un telefono, siamo partiti con grande determinazione. Una volta giunti sul luogo, dopo aver incontrato i membri del nostro team, abbiamo affrontato nuove sfide, come l’utilizzo di una macchina a noleggio e la navigazione nel traffico romano.
Grazie all’aiuto della famiglia Bazzani, siamo riusciti a superare queste difficoltà e ci siamo preparati per la giornata seguente.
Dopo una serata all’insegna della condivisione e dell’accoglienza da parte di Valentina ed Livio, siamo stati pronti per affrontare la giornata successiva.
Dopo una ricca colazione, ci siamo diretti verso Villa Borghese, dove abbiamo allestito il nostro stand e abbiamo interagito con il pubblico con grande entusiasmo.
Nel pomeriggio, dopo aver smontato lo stand, abbiamo avuto l’opportunità di esplorare ulteriormente l’evento e di diffondere il nostro messaggio attraverso interviste e volantinaggio. La giornata si è conclusa con una cena familiare presso la residenza Bazzani, che ci ha donato un sonno tranquillo e soddisfatto.
La mattina successiva, dopo aver salutato i nostri ospiti con affetto, siamo tornati a casa portando con noi l’energia e l’entusiasmo di questa esperienza.

Viva l’Associazione Nazionale Famiglie Numerose!

Unità Giovani Anfn