• it
La vita al centro del COMI

La vita al centro del COMI

7
Condividi

In questa nostra Associazione, famiglia di famiglie,  saranno tanti i figli  tra i 18 e i 29 anni.

Un’età ricca di progetti, di desideri e di voglia di viaggiare, insomma  tutto quell’insieme di esperienze che si sognano a lungo e che si spera di realizzare prima che sia troppo tardi. A tenere vivo questo desiderio spesse volte è la volontà di andare oltre le frontiere personali.

E’ la voglia di un’esperienza di solidarietà internazionale e di cittadinanza attiva.  Una fantastica opportunità  di formazione e crescita personale la offre il COMI, Cooperazione per il mondo in via di sviluppo, un organismo di Volontariato Internazionale non governativo che da decenni opera in Africa, in modo particolare in Ciad e Senegal, attualmente in Uruguay ed in Romania.

La Mission del COMI è la promozione dello sviluppo  integrale dell’Uomo, compreso quello economico e sociale, nei paesi più poveri attraverso la promozione di una crescita autonoma e consapevole, nel rispetto delle culture e nello spirito di uno scambio paritario.

La Vision del COMI è quella di un mondo che ha vinto la povertà nei suoi molteplici aspetti  attraverso la condivisione e la solidarietà vissuta nel lavoro e nell’operato quotidiano dei popoli, in concreta attuazione del messaggio evangelico

Al cuore dell’azione del Comi c’è la solidarietà, vissuta nel lavoro quotidiano dei volontari all’estero e in Italia. È un modo concreto per rendere presente il messaggio evangelico nel quale l’associazione ha le proprie radici, che si alimenta del contributo di tutti coloro che, senza distinzioni, credono con passione nella dignità e nel rispetto dell’uomo.

Dedicare un anno all’impegno sociale significa incontrare una cultura da scoprire e vivere ogni giorno, lavorando sul campo con la certezza di costruire nuove relazioni, amicizie e progetti. La collaborazione con i partner locali e la popolazione sono alla base delle attività orientate alla promozione della pace e tutela dei diritti umani, in particolare negli ambiti dell’educazione e della formazione con le donne e i minori vulnerabili.

Per avere maggiori informazioni scrivici a segreteria@comiorg.it o vienici a trovare presso la nostra sede (via di San Giovanni in Laterano, 266, Roma).

Michele Resta