• it
Grande partecipazione per il primo festival della famiglia in Sicilia

Grande partecipazione per il primo festival della famiglia in Sicilia

10
Condividi

Si è appena concluso il primo festival Siciliano della Famiglia che ha visto la nostra associazione tra le  organizzatrici della manifestazione insieme ad altre belle realtà del forum Siciliano con cui si è creato un bel team per la riuscita dell’evento.
Alla prima edizione del festival della famiglia, che ha animato Catania dal 28 giugno al 1 luglio, oltre 2 mila i partecipanti, 12 le sessioni di studio, più di 60 le testimonianze e 30 i momenti di spettacolo (livesicilia.it).

Tanti i temi trattati, impossibile citarli tutti. Dalle politiche per i giovani, al problema della denatalità, alla conciliazione tra famiglia e lavoro.
Senza dubbio se volessimo fare il tag cloud delle tematiche, una delle parole  più in evidenza sarebbe senza dubbio una: numerose.
Si, perché le famiglie numerose sono state citate in diversi contesti, partendo dal Patto per la Natalità al Network dei comuni amici della famiglia.

Infuocato e stimolante l’intervento del nostro presidente Giuseppe Butturini che ha richiamato, ancora una volta, il fatto che le nostre famiglie sono risorsa e non peso per la Nazione e per la Sicilia in particolare.
Illuminante anche l’intervento di Mauro Ledda che ha spiegato la genesi  del network nazionale. Quattro I comuni siciliani (Catania, San Gregorio, Leonforte, Regalbuto) che hanno ricevuto l’attestato di adesione al network dei “Comuni amici della famiglia” e tanti altri i comuni interessati che sono in una fase di studio dell’iniziativa.

Estremamente interessante è stato l’intervento del dott. Luciano Malfer dell’agenzia della famiglia di Trento che ci ha invitato a guardare con occhi nuovi (“think out of the box)  tutte le tematiche relative alle politiche familiari.

E poi la prima edizione del Family Got Talent con la famiglia Coco, alle prese con un esilarante skatch su una famiglia numerosa molto rumorosa in un condominio e il gruppo dei nostri associati, la famiglia Bellocchi, che ha composto l’inno del festival: “Apriti Alla Vita”.

Diverse le famiglie che hanno conosciuto la nostra realtà associativa nei nostri gazebo e che hanno lasciato i loro recapiti per essere ricontattate. Molte si sono entusiasmate conoscendo una realtà associativa che viene incontro alle loro esigenze.
Eroiche alcune famiglie che hanno affrontato un lungo viaggio per essere presenti, come la famiglia Montesanto che ha accettato di coordinare la Provincia di Palermo e come la famiglia Manuele che ha rilanciato il suo impegno in provincia di Enna con una bel raduno in piscina.

I nostri figli hanno passato giornate divertenti con tantissime attività in giro per tutta Catania, partendo dal nostro salotto cittadino, Piazza Università. I più grandi invece hanno dato una mano oltre che nell’animazione, in tante altre attività, dalla segreteria al realizzare le foto dell’evento.

Infine, come non ringraziare i nostri presidenti, Giuseppe e Raffaella, che continuano a girare instancabili dando esempio di testimonianza di famiglia. 

Alfio Russo
Coordinatore regionale

 

Foto di Antonio Russo e Jannine Longo