• it
Spiritualità e famiglia

Spiritualità e famiglia

36 views
Condividi

Care famiglie,

condividiamo con voi la bella riflessione pubblicata oggi da un prete torinese, don Luca Peyron.

 

“Il tempo della pandemia, per forza o per piacere, è stato per molti un tempo in cui vivere la famiglia in maniera massiccia, con pregi e difetti.

Forse ne abbiamo scoperto la bellezza, certamente ne abbiamo sperimentato i limiti.

Alcuni hanno trovato conforto, per altri è stata occasione di revisione di vita.

La vita spirituale ha profondamente a che fare con la famiglia e non è un caso che i paesi cattolici siano i paesi in cui tale valore sia più spiccato, più popolare.

E non è un caso che smontare la famiglia abbia sempre alle spalle qualche ideologia o politica avversa alla vita spirituale.

Il Cristianesimo è la sola religione che ha un carattere familiare perché esso ha origine da una madre ed un figlio.

Ogni aspetto della vita famigliare che curiamo non è solo questione di affetti, di aiuto reciproco, di riconoscenza ma ha anche e soprattutto un valore spirituale, un valore di fede.

Curarsi della famiglia è curarsi di Dio, curarsi di Dio è curarsi della famiglia”.