• it
Vaccino anti-meningite: si apre il dialogo tra Regione, pediatri e famiglie

Vaccino anti-meningite: si apre il dialogo tra Regione, pediatri e famiglie

9 views
Condividi







Meningite: si apre il dialogo tra regione pediatri e famiglie

Meningite: si apre il dialogo tra regione pediatri e famiglie

 

Positivo l’incontro tra l’ Assessore alla Famiglia e l’Associazione
Nazionale Famiglie Numerose

 

Oggi l’Associazione Nazionale Famiglie Numerose,
accompagnata dalla responsabile del gruppo vaccini della Federazione Italiana
Medici Pediatri Lombardia (FIMP) – dottoressa Nino – è stata ricevuta
dall’assessore alla Famiglia della Regione.

Primo argomento: introduzione
– come già avviene nella maggior parte delle regioni italiane – della
vaccinazione antimeningite universale e gratuita per i bimbi lombardi.

L’assessore Giancarlo Abelli ha
condiviso le ragioni della richiesta e si è subito adoperato per attivare un
contatto nelle sedi competenti tra il portavoce dell’ANFN – Vittorio
Lodolo D’Oria – e l’Assessore alla Sanità Alessandro Cè.

L’incontro avrà luogo già la
settimana prossima, data in cui è previsto l’avvio della raccolta firme pro
vaccini, iniziativa promossa da ANFN per dare voce alla propria battaglia
contro le morti da meningite batterica.

L’ANFN, insieme alla Fimp
lombarda, già reduce dall’incontro avuto in settimana con la vicepresidente
della Regione Lombardia Viviana Beccalossi, oggi è fiduciosa per l’attenzione
che l’assessore alla Sanità presterà all’argomento. Attenzione manifestata
anche verso i pediatri della FIMP.

La scelta di non ridurre il
ticket sanitario porterà verosimilmente la Regione Lombardia a offrire una
serie di servizi aggiuntivi ai cittadini in termini di salute, e l’offerta
universale e gratuita dei vaccini anti-meningite potrebbe farne parte –
ha affermato Abelli, ripromettendosi di parlarne anche col presidente
Formigoni.

L’ANFN – conclude Lodolo
D’Oria – ha inoltre espresso apprezzamento per il protocollo d’intesa
sottoscritto dalla Regione con l’ANCI, e si è dichiarata intenzionata a
collaborare con i due enti per mettere a punto forme di sostegno economico
adeguato a favore delle famiglie numerose, come peraltro previsto nel Piano
Sociosanitario adottato lo scorso ottobre.

 

Vittorio Lodolo D’Oria

Portavoce ANFN

335-7749493