• it
Quoziente Parma: confermata la sospensione, prosegue la protesta

Quoziente Parma: confermata la sospensione, prosegue la protesta

8 views
Condividi

Tanti fatti si sono succeduti in questi giorni sulla questione del Quoziente Parma.
Domenica 3 febbraio, in occasione del comizio di Grillo a Parma, una trentina di famiglie hanno esposto uno striscione di protesta contro l’aumento delle rette e la soppressione del Quoziente Parma.
A fatica, siamo riusciti a scambiare alcune battute con Grillo (vedi sotto).
Martedì, a notte fonda, è stato approvato il bilancio del Comune di Parma anche per la parte relativa alla sospensione del Quoziente Parma, dopo un accesissimo dibattito tra i consiglieri del M5S da una parte, e tutta l’opposizione (dal Partito dei Comunisti Italiani sino al PDL) dall’altra.
La novità principale che è emersa per la prima volta dalla sua sospensione, è rappresentata dal fatto che, secondo l’assessore Laura Rossi, il QP è stato soppresso in quanto strumento proposto dal Centro Destra.

Il Comitato Famiglie Parma ha nel frattempo indetto un pubblico incontro per mercoledì 13 febbraio alle ore 20.30 presso l’Auditorium dell’ITIS Leonardo da Vinci in via Toscana 10 a Parma
Di seguito diamo spazio ad un’ampia rassegna stampa, dove potrete trovare tutti gli approdondimenti sui vari punti.

Alfredo Caltabiano

Rassegna stampa

Il Comitato in Piazza durante la manifestazione di Grillo:
Il Fatto Quotidiano
La Repubblica
La Stampa
Tempi
Gazzetta di Parma
Tv Parma
You Tube

Intervista del Sindaco Pizzarotti a Servizio Pubblico
Intervista Assessore Rossi
Avvenire
Tempi

Scarica allegati:
giuliana_gazzetta_07022013.pdf