• it
Famiglie numerose, un tesoro che fa rete (internazionale)

Famiglie numerose, un tesoro che fa rete (internazionale)

3
Condividi

“Famiglia tesoro d’Europa” è il titolo del Congresso internazionale organizzato dall’associazione di famiglie numerose ungherese (Noe) a Veszprém, deliziosa cittadina universitaria a poco più di un’ora di distanza da Budapest.
Oltre 600 persone stanno partecipando alle celebrazioni del 25 esimo compleanno dell’associazione ungherese che ha portato nella popolare meta turistica a pochi chilometri dal Lago Balaton una nutrita rappresentanza di ospiti stranieri, tra cui il segretario e la presidente della confederazione eruopea delle famiglie numerse Raul Sanchez e Regina Maroncelli, del direttivo Anfn. La conferenza è stata accompagnata da un incontro con la Ministra della famiglia e degli affari giovanili Katalin Novák che ha rivolto all’ospite italiana parole di grande apprezzamento per il neo ministro alla famiglia Lorenzo Fontana, incontrato recentemente a Roma.

Durante l’incontro con il rappresentante di Stato ungherese, Regina Maroncelli ha presentato le due principali iniziative dell’Elfac, la family card europea – a cui Katalin Novák ha aderito con entusiasmo – e il network europeo dei comuni family friendly che Elfac ha recentemente fondato in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento. Un progetto, quello del network, che appare sempre più indicato a rispondere all’esigenza di mettere al centro la famiglia per promuovere lo sviluppo dei comuni e del sistema paese.
Family card e network europeo saranno presentati a Bruxelles il prossimo 26 Settembre.

R.F.