• it
Emanuele e Renata Pizzatti, nuovi coordinatori della Lombardia si presentano

Emanuele e Renata Pizzatti, nuovi coordinatori della Lombardia si presentano

694 views
Condividi

Ciao, siamo Emanuele e Renata Pizzatti, oggi (2021) abbiamo 58 e 57 anni e siamo tesserati con il numero 374 fin dagli inizi della nostra associazione.
Abbiamo 8 figli, tre nipoti e abbiamo vissuto l’esperienza dell’affido. La nostra primogenita Rossella ha 34 anni ed con laurea in Belle Arti e laurea musicale in Organo, Alessandro di 31 anni è massoterapista e sta completando gli studi di Osteopatia, Gabriele di 27 anni è imprenditore nella manutenzione e progettazione del verde, con la moglie Chiara è padre di un maschietto e di due gemelline, Giulia di 24 anni lavora in una palestra, Paolo di 21 anni studia Medicina, Camilla di 19 anni termina quest’anno gli studi superiori, Raffaele di 15 anni è liceale, Tommaso di 13 anni si avvia alla terza media.
Emanuele ha svolto diverse attività e oggi si occupa di energia elettrica e gas, del reperimento/preparazione e inserimento di giovani nella meccanica industriale e della gestione della Casa Sant’Obizio in Angolo Terme per formazione e vacanza.
Renata è Team leader per la Società Vorwerk (Bimby).
Abbiamo operato con molti progetti di volontariato nel campo della formazione per genitori, ragazzi, famiglie e nelle scuole, tramite le Associazioni “Eventi per Famiglie” e “Il Pellicano Aps” tutt’ora molto attive.
Abbiamo sempre apprezzato il lavoro di Anfn e condiviso le sue battaglie in ogni ambito, la vita associativa ci ha lasciato assaporare la bellezza della conoscenza con altre grandi famiglie, dello scambio di esperienze, della contagiosità delle nostre scelte e valori. Sentiamo particolarmente la spinta al sostegno e alla condivisione con le famiglie giovani, incamminate sulla strada delle numerose.
Dopo breve esperienza come coordinatori provinciali, offriamo volentieri le nostre capacità mettendoci al servizio, nei nostri limiti, di questa splendida Associazione sempre e unica vera testimone della bellezza e della grandezza della famiglia.

Emanuele e Renata