• it
ANFN e ASSOCONSUM UMBRIA: NO ALLA CANCELLAZIONE DELLE AGEVOLAZIONI PER F.N.

ANFN e ASSOCONSUM UMBRIA: NO ALLA CANCELLAZIONE DELLE AGEVOLAZIONI PER F.N.

16 views
Condividi

Mentre la vicina Puglia pensa ad abbattere le tariffe acqua, Umbra Acque e ATI decidono la soppressione delle agevolazioni per le famiglie con 4 o più figli. In allegato il testo del comunicato stampa congiunto con cui ANFN e Assoconsum Umbria denunciano la rimozione. Ancora una volta, in caso di tagli, le iniziative di politica familiare sono le prima a saltare. Con una decisione “iniqua e inopportuna”, senza consultare le famiglie, in aperta contraddizione con l’art. 31 della Costituzione Italiana. E un risparmio irrisorio, dato il piccolo numero delle famiglie umbre con 4 e più figli che al contrario, già gravate dagli effetti delle ultime manovre (che costeranno fino a 4.€ a famiglia) ne traevano un importante beneficio.
Ci auguriamo che la protesta di ANFN e Assoconsum contro questo ennesimo “risparmio” sulle spalle delle famiglie trovi eco sul territorio e che Umbra Acqua e Ati ritornino al più presto sulla loro decisione.

Scarica allegati:
COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO ANFN-AssoConsum.pdf