• it
TASSE, AGEVOLAZIONI PER CHI SI ISCRIVE ALL’UNIVERSITÀ DI CAGLIARI

TASSE, AGEVOLAZIONI PER CHI SI ISCRIVE ALL’UNIVERSITÀ DI CAGLIARI

437
Condividi

Cagliari, 30 luglio 2015

Per la prima volta l’Università di Cagliari ha introdotto quest’anno nel Regolamento Tasse un articolo che prevede la riduzione dell’importo delle tasse per gli studenti appartenenti allo stesso nucleo familiare, in ragione del numero dei componenti della famiglia iscritti all’ateneo: all’aumento del numero dei componenti iscritti, cala l’importo delle tasse dovute da ciascuno. Tale agevolazione prevede infatti la riduzione dell’ISEE preso in considerazione per il calcolo degli importi dovuti, in proporzione al numero dei componenti iscritti all’università (dunque non solo dei fratelli, ma anche dei genitori). Si va da un taglio minimo del 10% delle tasse per due studenti iscritti della stessa famiglia fino al 30% in meno per sei studenti (il taglio è progressivo, con 4 – ad esempio – si paga il 20% in meno).

L’importante novità si aggiunge ad altre misure, non meno importanti, come l’esonero dal pagamento delle tasse anche dei diplomati con 100/100 (finora per avere diritto all’esonero era necessario conseguire anche la lode). E’ stato inoltre cancellato l’incremento del 10% della tassa base per le matricole che non superano il test di verifica della preparazione iniziale ed è stato invece introdotto l’aumento del 10% delle fasce ISEE: questo, a parità di ISEE, comporterà una diminuzione delle tasse per adeguarle alle modifiche dei valori calcolati con il nuovo ISEE.

“Con la riduzione proporzionale dell’ISEE andiamo incontro alle famiglie – è il commento del Rettore Maria Del Zompo – nella prospettiva di una Università che cerca di essere sempre più vicina agli studenti e di rispettare il diritto allo studio garantito dalla Costituzione: nella stessa direzione vanno anche altri servizi, come l’attivazione di nuovi corsi on line o altre agevolazioni per le mamme in attesa o i genitori di figli fino a 10 anni”.

Soddisfazione arriva dall’Associazione Famiglie Numerose Sardegna: “L’introduzione della riduzione delle tasse per i ragazzi appartenenti a famiglie numerose è un fatto estremamente positivo – dichiara Eugenio Lao, con la moglie Gabriella coordinatori regionali dell’Associazione Famiglie Numerose Sardegna – Mesi fa abbiamo incontrato su questo argomento il Direttore Generale dell’Ateneo: ora giunge questa buona notizia.
Apprezziamo gli sforzi dell’Università di Cagliari, con il nuovo Rettore Del Zompo, per agevolare il diritto allo studio delle famiglie sarde”.

Si ricorda che per la scadenza per le iscrizioni è il 26 agosto: la procedura è completamente on line, e vi si accede dal sito www.unica.it

Fonte: www.unica.it di Sergio Nuvoli