• it
La poiana di Harris

La poiana di Harris

591
Condividi

Quando tutto finisce si deve solo ringraziare …. Io li guardo in faccia, ammirata, ad uno ad uno, tutti e 36 e so che ciascuno di loro ha contribuito con un piccolo tassello alla costruzione del grande mosaico che questa volta si chiamava Assemblea Nazionale/Europea di Rimini che si è svolta al Parco Oltremare di Riccione.
Un motto molto veritiero della nostra associazione è “ da soli non si fa nulla, insieme facciamo tanto!” ed è stato così anche per il gruppo storico di animazione che, supportato da tanti aiuto animatori ha gestito i circa 400 bambini/ragazzi che erano al seguito delle loro famiglie. Questi giorni a Riccione sono volati via, sapientemente dosati fra fatica e relax ai bordi delle piscine di Acquafan.
Cosa abbiamo fatto? Intanto, come dico sempre alla verifica finale,: “ non abbiamo perso nessuno, nessuno si è fatto male!” .. e non è poco considerati i numeri! Per ottenere ciò avevamo organizzato un attento sistema di “sorveglianza” che ci ha permesso di spostare in tranquillità gli oltre 300 bambini dagli spazi di gioco a quelli degli spettacoli e di poter far godere loro le bellezze naturali del Parco. Certo avere sulla maglietta la scritta Staff Animazione ci ha “costretto” (anche solo per gentilezza!) a dare indicazioni continue agli ospiti del parco ma tutto è filato liscio, gli obiettivi primari di far giocare i bambini sono stati rispettati secondo il progetto iniziale. Quando tutto termina e, alla verifica finale, sentiamo i ragazzi analizzare quello che abbiamo fatto, fare proposte correttive per migliorarci ancora, scherzare con battute o inserire qualche gag al volo (…. vero tormentone di questi 4 giorni la Poiana di Harris interpretata magistralmente da Peppe!!!!!!!) ecco io so che da quell’abbozzo iniziale di Roma 2005 è nata una grande realtà e porta il nome dei nostri figli “grandi”. Claudio in un bella riflessione, che solo i padri riescono a fare, li ha esortati e spronati a crederci ancora di più e a non sottovalutare il lavoro fatto ma neanche ad incensarsi per i successi ottenuti rivolgendo lo sguardo alla forza del lavoro che si è fatto insieme. …. E allora con il cuore di mamma numerosa GRAZIE a: Laura, Matteo, Debora, Simone, Agnese, Eugenio, Peppe, Anna, Maria, Alessio, Milena, Daniela M., Francesco F., Ruggiero, Fabrizio, Francesco M., Roberta, Renato, Filippo, Susanna, Andrea, Francesco S., Daniela E., Leandro, Sara, Mariarita, Enrico, Claudio, Mattia, Teresa, Michelangelo, Mara, Gabriella, Beatrice, Samuele, Nicola.
……… e da ultimi ( solo in virtù di spazio ma non nel cuore) Alessandra e Toto che con noi più direttamente condividono le responsabilità e le…. “beghe”dello Staff Animazione.


Carla

Condividi
Previous articleRimini 2010
Next articleDedicato agli animatori