• it
CONSIGLIERE – Rita e Michele Resta Corrado

CONSIGLIERE – Rita e Michele Resta Corrado

640
Condividi

Abbiamo costituito famiglia con il nostro matrimonio celebrato il 21 luglio 1988. Sono trascorsi più di 26 anni ed ogni giorno è un punto e a capo nel rinnovare la nostra fedeltà reciproca.
Dal nostro matrimonio sono nati quattro figli: Giuseppe, 24 anni, studente in infermieristica a Roma; Miriam, 21 anni, studente in Scienze per l’ambiente, presso l’università Ecotekne, di Lecce; Agnese, 16 anni, studente presso il liceo linguistico di Casarano(LE);
Eugenio, 12 anni, alunno presso la scuola media di Supersano(LE).
Il matrimonio è stato la concretizzazione di tante promesse fatte durante gli anni del fidanzamento. Questa opportunità ci è giunta appena trovato un lavoro presso l’Organismo di volontariato internazionale COMI – Cooperazione per il mondo in via di sviluppo a Roma. Questo Organismo fa parte della famiglia OMI, gli Oblati Missionari dell’Immacolata. Legato a questa famiglia vi è l’Istituto Secolare delle Cooperatrici Oblate Missionarie dell’Immacolata. A questa realtà secolare ci siamo legati in quanto ausiliari. La conoscenza specifica di questa realtà missionaria è avvenuta durante gli studi romani in sociologia da parte di Michele nei primi anni ottanta. Intanto Rita terminava il corso degli studi di Assistente
Sociale a Lecce. Il COMI, subito dopo il nostro matrimonio, ci vede entrambi coinvolti nell’attività di segreteria, di informazione presso le scuole di agraria della provincia di Roma e Viterbo e nell’attività di formazione del personale volontario inviato in Ciad e Senegal.

Agli inizi degli anni novanta abbiamo risposto all’invito della Comunità Emmanuel di Lecce ad impegnare il nostro tempo alla realizzazione di una Casa-famiglia per disabili mentali. Nel giugno 1994 apriamo le porte al primo ospite dopo un breve periodo di impegno nel Centro studi della stessa Comunità Emmanuel. In contemporanea al servizio in Casa famiglia a Michele viene dato l’incarico di presidente della Cooperativa sociale “L’Eco”, una cooperativa dedita all’inserimento lavorativo dei disabili nell’attività di legatoria artigianale.

Nel 2002 costituiamo la cooperativa sociale “EFFATA’”, una realtà giuridico amministrativa che ci permette l’autonomia economica in relazione alla Comunità Emmanuel nella gestione della Comunità alloggio per disabili mentali denominata “LA GOCCIA”. Qui aumentano le responsabilità. I rischi non mancano, ma vengono vissuti fino in fondo,

con responsabilità ed impegno sapendo cosa vuol dire amministrare, organizzare il personale, costruire relazioni, subire ispezioni, giudizi, mantenere rapporti con enti e consulenti, esercitarsi nell’arte creativa dell’imprenditorialità sociale.

La nostra famiglia numerosa è tutta coinvolta nell’impegno di accoglienza residenziale di otto ospiti disabili psichici, con l’obiettivo non solo assistenziale ma anche e soprattutto dell’inclusione sociale delle persone accolte attraverso una serie di attività a valenza familiare:
– Igiene e Cura di se.
– Laboratorio Cucina
– Autogestione supervisionata dello spazio abitativo e dello spazio sala pranzo -laboratorio di lettura
– Atelier artistico
– Cineforum
– progetto compleanno
– Laboratorio protetto artigianale di creatività manuale
– ascolto musica
– Realizzazione di cortometraggi
– Shopping personale settimanale
· Attività fisica e motoria
· Orticoltura

Da oltre cinque anni ci impegniamo, attraverso la Cooperativa Sociale “EFFATA’”, a curare la convenzione con il Banco delle Opere di Carità nella distribuzione di generi alimentari di prima necessità a famiglie indigenti del paese.
In parrocchia il nostro impegno familiare si esprime nell’attività pastorale della Caritas e della Commissione missionaria. Nelle attività di quest’ultima un evento straordinario è stato l’organizzazione di un gruppo per un viaggio missionario con il parroco e Michele in Burundi e nella Repubblica Democratica del Congo. Rimane ordinaria l’attività di partecipazione al Centro Missionario Diocesano di Ugento per la responsabilità della formazione missionaria del Movimento Giovanile Missionario e del Movimento Adulti Missionario.
Iscritti all’Associazione Nazionale Famiglie Numerose dall’aprile 2010, dall’8 settembre 2011 inizia la nostra attività di Famiglia Delegata per la Provincia di Lecce.
Dall’ aprile 2013 partecipiamo in rappresentanza dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose al FORUM per le associazioni familiari della Provincia di Lecce e da maggio 2014 siamo nel Consiglio Provinciale del FORUM con la carica di cassieri.

Famiglia RESTA CORRADO (due cognomi)

emai: cn.resta@famiglienumerose.org