• it
Attivare il lampione delle nascite

Attivare il lampione delle nascite

199
Condividi
Questo bellissimo lampione Liberty sito in Piazza del Nettuno (angolo via Rizzoli) vicinissimo a Piazza Maggiore si dovrebbe illuminare ogni volta che a Bologna nasce un bambino in ospedale; il lampione di Palazzo Re Enzo dovrebbe essere collegato con le sale parto. Un lampo di luce per dare il benvenuto ad ogni nuovo nato in città (che ben si accosterebbe al “dare alla luce” usato quando ci si riferisce alla nascita di un bambino!).
Questa era una iniziativa, secondo noi bellissima, che era stata annunciata nel 2012 e che poi purtroppo non è andata in porto.
Ci piacerebbe un flash simbolico, per ogni nascita, per condividere con tutti i bolognesi un momento di gioia del lieto evento! Il grande lampione del 1920 appeso a Palazzo Re Enzo, all’angolo fra via Rizzoli e piazza Nettuno, alto tre metri e mezzo, potrebbe lampeggiare per tre secondi (giorno e notte) ogni volta che nelle sale parto degli ospedali Sant’Orsola e Maggiore nascerà un bambino.
Nei computer utilizzati nei reparti di ostetricia dei due ospedali un pulsante-icona potrebbe essere ‘premuto’ dal personale ospedaliero ogni volta che si registra una nascita; con un pulsante che comanda a distanza il lampeggio del lampione.

 

https://m.facebook.com/BolognaMedievale#

 

Chi sa trovare la strada per portare avanti quella “luce” si dia subito da fare – come Anfn – e in casa sua quella luce entrerà, illuminando in po’ alla volta luoghi oscuri.