• it
Tariffe acqua: Bologna sperimenta il calcolo pro capite

Tariffe acqua: Bologna sperimenta il calcolo pro capite

11 views
Condividi

In materia di Tariffe Idriche a Bologna è stato raggiungo un risultato importante.
Il 23.5.2007 l’agenzia ATO 5 e le parti sindacali hanno sottoscritto un accordo che prevede dal 1 gennaio 2008 la sperimentazione in alcuni comuni della provincia di Bologna della tariffa idrica calcolata nella misura pro-capite; a partire dal 1 gennaio 2009 siddetta articolazione verrà applicata all’intero Ambito Teritoriale 5 (sostanzialmente la Provincia di Bologna).
L’iniziativa era partita da un ODG da noi caldeggiato presentato ed approvato all’unanimità da un consigliere comunale di Bologna. Si tratta di un passaggio importante e di non ritorno per le Famiglie Numerose a mio avviso da rendere noto a tutte le province tramite il sito.
Vi allego copia dell’accordo siglato tra i sindacati CGIL-CISL-UIL e l’Assessore Provinciale all’Ambiente Emanuele Burgin e copia del relativo comunicato stampa.

Grazie ed un abbraccio.

Stefano e Alessandra

Scarica allegati:
Verbale Accordo ATO5-Sindacati-firmato 23-05-07-1.pdf
050723 Comunicato st-1.doc