• it
Successo per l’evento “Professione mamma” a Perugia

Successo per l’evento “Professione mamma” a Perugia

62 views
Condividi

Si è svolto a Perugia l’evento “Professione mamma” organizzato dalle mamme della nostra associazione. Hanno partecipato all’evento l’assessore del comune di Perugia alle politiche familiari ass.Cicchi Edi, il vescovo ausiliario mons.Paolo Giulietti, gli associati ANFN prof. Pierluigi Bartolomei, Regina Florio e Fabrizio Maroncelli.
(Leonello Brunori)

– C’è più gioia nel dare che nel ricevere… vero, ma quanta gioia c’è nel condividere? Al suono di questo moto si sono date appuntamento le tante mamme organizzatrici dell’evento Professione Mamma che si è svolto a Perugia il 19 Aprile, sotto l’insegna dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose.
E’ stata una festa in cui, per una volta, le mamme super impegnate tra figli, mariti, gestione della casa e spesso anche lavoro extra-domestico sono state le vere protagoniste. Naturalmente, non senza coinvolgere quanto è inevitabilmente connesso e connaturato alla parola “mamma”, ovvero figli (per loro un pomeriggio di animazione divertimenti) e mariti.
Professione Mamma è una fiera in cui le mamme mettono a disposizione delle altre famiglie le loro competenze, abilità, i “trucchi del mestiere” imparati sul campo di battaglia quotidiano. Chi conosce i segreti per una cucina sana e veloce, ma anche economica, ha offerto i suoi consigli. Chi si è dedicato con maggiore studio all’educazione e alla pedagogia ha profuso efficaci suggerimenti educativi per figli di tutte le età; non è mancato uno spazio per la bellezza e la cura di sé, aspetto da non trascurare per meglio amare e farsi amare… Anche la dimensione della coppia ha avuto largo spazio, grazie alla presenza di realtà quali la Casa della Tenerezza, l’Associazione A.MAr.Lui., fondata sulla spiritualità dei coniugi beati Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi, ma anche l’esperienza di “Incontro Matrimoniale” e di “Retrouvaille” e INER Italia, per l’insegnamento dei metodi naturali di regolazione della fertilità. Non è mancato un momento di show con l’attore Pierluigi Bartolomei, marito, padre di cinque figli e anche preside di una scuola romana, che ha inscenato perfettamente le dinamiche della vita di coppia con simpatia e capacità di coinvolgimento. Presente anche l’associazione Papa Giovanni XXIII, che si è impegnata nella petizione “Uno stipendio per ogni mamma”, ed anche il Movimento per la Vita, da sempre al fianco delle maternità difficili.
Anche i bambini hanno trovato pane (e cioccolata) per i loro denti: un intero pomeriggio di giochi grazie alla compagnia “professionale” dei Claps, laboratori creativi tenuti da alcune mamme, persino un laboratorio di calcio per gli irriducibili del pallone… Per loro una festa nella festa.
Il lavoro di organizzazione di questo evento è stato magistralmente coordinato dai coniugi Sarah e Vincenzo Aquino, referenti regionali dell’ANFN, in particolare da Sarah, che ha saputo coinvolgere e animare il gruppo di mamme impegnate nell’impresa, riuscendo a far emergere da ognuna i talenti più o meno nascosti.
Professione Mamma, un’esperienza di condivisione che – come ogni madre sa fare – ha portato frutti di gioia, amicizia e condivisione.


Mariangela Musolino