• it
Hai famiglia numerosa? Non ti “rilancio”

Hai famiglia numerosa? Non ti “rilancio”

464 views
Condividi

La manovra che dovrebbe risarcire le famiglie di questi mesi di chiusura e spingere l’economia a rialzarsi ha deluso per l’ennesima volta. E ancora una volta discrimina in modo evidente i nuclei più numerosi. Di più, discrimina le mamme: 1.200 euro per la baby-sitter, ma a condizione che entrambi i genitori siano “occupati”. Così se una mamma ha 5-6 figli e ha scelto per questo di non lavorare fuori casa, niente voucher. Quindi nessuno stipendio e nessun bonus. Al contrario, la mamma di un solo bambino e con un lavoro prende uno stipendio oltre al bonus di 1.200 euro.

In alternativa c’è il congedo parentale, ma con stipendio dimezzato: un genitore di famiglia numerosa potrà solo dire “rifiuto l’offerta e vado avanti”…..
C’è poi il “bonus vacanze”: 150 euro per un single, 300 per 2 persone (coppia senza figli), 500 per tutti gli altri…. Che siano nuclei con 1 o 6 figli nessuna differenza!
E ancora: il bonus per gli autonomi anche questa volta non tiene conto dei carichi familiari. Insomma, completamente contraddetti gli articoli 31 e 53 della Costituzione.
Su questo, auspichiamo che il Presidente Mattarella voglia intervenire nel suo ruolo di garante della nostra Carta fondamentale.
Eppure questo può essere davvero un momento storico da cogliere per lanciare vere politiche familiari strutturali. La Ministra Bonetti aveva chiesto un assegno per ogni figlio under 14, non è stata ascoltata. Eppure l’Italia ha gli assegni familiari più bassi della UE
e discrimina i lavoratori autonomi. La misura proposta dalla Ministra ha dei limiti e richiederebbe modifiche, ma si può partire da lì.
Perchè se si vuol far ripartire davvero l’economia e arginare il crollo del PIL, c’è una sola vera strada, investire sulle famiglie con figli. E rispettare la Costituzione, che allo Stato impone un “particolare riguardo per le famiglie numerose”.
Finora, come si vede, si è agito al contrario.

Carlo Dionedi
Direzione Politica Nazionale