• it
GRAZIE ANFN, FAMIGLIA SEGNO DI SPERANZA

GRAZIE ANFN, FAMIGLIA SEGNO DI SPERANZA

20 views
Condividi

Una tenera carezza, la mail inviata al Segretario Nazionale ANFN in risposta ai tradizionali auguri di compleanno da Barbara e Francesco.

Cari Beppe e Elena,
approfitto dell’occasione (i graditi auguri per il mio compleanno) per fare ciò che da tempo volevo fare. Mi prendo due minuti per me e vi scrivo. Vi scrivo grazie per tutto quello che fate, che provate e che sperate di fare. Grazie soprattutto per l’entusiamo che trapela da ogni vostra iniziativa…in questi tempi di grande apatia, di enormi solitudini è molto importante sentirsi parte di una famiglia che ancora ha il dono della speranza. Per noi che abbiamo molti figli (io ne ho cinque, femmine, e uno in arrivo a maggio, maschio) e che viviamo di questa speranza non è sempre facile confrontarci con un mondo per cui siamo a volte degli eroi, più spesso degli imbecilli o dei marziani (o entrambe le cose messe insieme). Sapere di non essere soli e che c’è qualcuno come voi che non si rassegna all’idea che il pensiero dominante sia necessariamente anche quello più giusto è per noi motivo di grande consolazione e incoraggiamento. Allora, ancora grazie e buon lavoro. Sarete sempre nelle nostre preghiere.
Barbara e Francesco


Il loro grazie diventa il nostro grazie: se ANFN è questo, se riusciamo ad essere segno di speranza, motivo di consolazione e di conforto, vale ogni minuto speso davanti al pc, ogni ora di sonno rubata, ogni litro di benzina, ogni piatto servito un po’ scotto. Tra le fatiche e le difficoltà, vale sempre la pena avere una famiglia, grande, grandissima, extra-large.