• it
Elfac presenta a Bruxelles la carta europea delle famiglie numerose e il...

Elfac presenta a Bruxelles la carta europea delle famiglie numerose e il network dei comuni family friendly

3
Condividi

La carta delle famiglie numerose europee e il Network dei Comuni family friendly al battesimo di Bruxelles

Una bella giornata di sole ha salutato la presentazione alla comunità europea delle due principali iniziative Elfac, la confederazione delle famiglie numerose europee: la carta delle famiglie numerose e il network dei comuni amici della famiglia, istituita con la collaborazione dell’Agenzia della Famiglia di Trento.

“Si tratta di due progetti che intendono migliorare la qualità di vita delle famiglie, offrendo la possibilità di viaggiare, di usufruire di servizi culturali, di conoscere e migliorare gli scambi tra i popoli da una parte ma anche di vivere in un ambiente a misura di famiglia, accogliente e supportante” spiega Regina Maroncelli, presidente Elfac ” Due progetti a costo zero che uniscono l’Europa nel segno della famiglia, il valore fondante più vero e più caro a tutti noi.”

Con la card europea le famiglie numerose che l’acquisteranno potranno accedere a sconti e offerte nei paesi dove esistono scontistiche dedicate: in un primo tempo saranno le convenzioni stipulate dalle associazioni nazionali, ma sono in corso contatti con i governi che già hanno una card per le famiglie numerose per includere tra i benefici anche quelli stipulati a livello statale.

Il Network, dopo il positivo lancio della rete nazionale, intende riunire le municipalità europee che scelgono di mettere al centro delle loro politiche la famiglia e vogliono lavorare per ottenere la certificazione di comune family friendly. Criteri basilari condivisi garantiranno standard minimi di qualità da Nord e Sud dell’Europa e una comune visione della famiglia come risorsa e motore economico e sociale del territorio. “La famiglia ha un grande alleato” ha commentato Ignacio Socias, direttore relazioni internazionali dell’IFFD, l’associazione familiare accreditata all’Onu- ” la realtà: l’attitudine verso la famiglia sta cambiando proprio in relazione alla realtà e lo vediamo da come stanno cambiando le politiche in grandi paesi come India, Cina, Stati Uniti.”

All’evento hanno partecipato anche i rappresentanti delle città pilota del Network, tra cui Alghero, e i governi di Polonia, Lettonia, Ungheria che hanno parlato delle loro politiche pro family. La parola è infine andata ai rappresentanti dei gruppi politici dell’Europarlamento che hanno sottolineato l’importanza di rimettere al centro della politica la famiglia.
Per l’Italia è intervenuta la senatrice della maggioranza Tiziana Drago, socia Anfn, che ha anticipato le iniziative inserite nel programa di governo.

Una esaudiente vetrina della giornata e le relazioni dei partecipanti si trova sul sito dell’Elfac.

R.F.M.