• it
NO ALLA CHIUSURA DI “QUESTA CASA NON E’ UN ALBERGO”, LA VOCE...

NO ALLA CHIUSURA DI “QUESTA CASA NON E’ UN ALBERGO”, LA VOCE DELLE FAMIGLIE SU RADIO24: FACCIAMOCI SENTIRE

388
Condividi

Care famiglie,
sabato 8 gennaio dopo cinque anni di trasmissioni, Radio 24 ha sospeso la messa in onda del programma per genitori “Questa casa non è un albergo”, condotta da Nicoletta Carbone e Alberto Pellai.
Era un programma che parlava alle mamme e ai papà, ma soprattutto con le mamme e i papà.
Una delle poche trasmissioni capace di guardare in positivo alla famiglia, nella quale anche noi di ANFN abbiamo avuto voce al suo interno in più occasioni; tra l’altro il giornalista Alberto Pellai è un nostro associato, papà di 4 bambini. La trasmissione verrà sostituita da un programma dedicato ai viaggi.

Per chi la conosce e l’ha ascoltata e non è d’accordo con la scelta editoriale che l’ha vista cancellare c’è la possibilità di esprimere il proprio dissenso e di chiedere che Radio24 non spenga lo spazio che ogni sabato dedicava al tema della famiglia mandando una mail al direttore che ha preso questa decisione la cui mail è: fabio.tamburini@radio24.it

E’ possibile inviare mail di solidarietà al programma anche utilizzando l’indirizzo della trasmissione di Nicoletta Carbone, co-conduttrice e co-autrice di questa casa non è un albergo. La sua mail è: essereebenessere@radio24.it

Facciamoci sentire, com’è nostro dovere fare, perché “le famiglie devono crescere nella coscienza di essere «protagoniste» della cosiddetta «politica familiare» ed assumersi la responsabilità di trasformare la società: diversamente le famiglie saranno le prime vittime di quei mali che si sono limitate ad osservare con indifferenza” (Familiaris Consortio n. 44).

Mario e Egle Sberna

Vai all’ultima puntata di Questa casa non è un albergo