• it
DA UNA TRAGEDIA UN INNO ALLA VITA E ALLA FAMIGLIA: «THE WILLIS...

DA UNA TRAGEDIA UN INNO ALLA VITA E ALLA FAMIGLIA: «THE WILLIS CLAN», UNA BAND PER DODICI FRATELLI

308
Condividi

“The Willis Clan” è la band formata dai 12 figli di Toby e Brenda Willis (la più grande, Janet, ha 21 anni, e la più piccola, Jada, ne ha 3). Suonano la musica delle proprie radici, country e folk irlandese. Vivono a Nashville, nel Tennessee, e agli inizi di giugno si sono esibiti in tv ad “America’s got talent” entusiasmando giudici e platea.

Se vedere una famiglia così numerosa, affiatata e artisticamente dotata è uno spettacolo in sé, la loro storia è anche un esempio di come l’amore per la vita vince le peggiori tragedie.

I nonni del “Willis Clan”, ossia i genitori di Toby, Scott e Janet, nel 1994 si stavano dirigendo con la loro Chrysler familiare in Wisconsin, insieme a cinque dei loro otto figli (il più grande aveva 11 anni, il più piccolo 6 settimane, Toby era rimasto a casa), quando urtarono contro un grosso pezzo di metallo caduto da un camion. Il pezzo forò il serbatoio del gas incendiando la macchina. Scott e Janet riuscirono a scendere ma non riuscirono a liberare i figli, che morirono fra le fiamme. La storia ebbe una grande eco negli Usa, anche perché si scoprì che il camionista che aveva perso il pezzo aveva corrotto un alto funzionario dello Stato dell’Illinois per ottenere la licenza da autotrasportare.

www.iltimone.org