• it
Auguri di Pasqua 2016 da frate Stefano

Auguri di Pasqua 2016 da frate Stefano

537
Condividi

 

“Fratelli, se siete risorti con Cristo, cercate le cose di lassù, dove si trova Cristo assiso alla destra di Dio” (da Col. 3,1).

Gentilissime famiglie dell’associazione nazionale famiglie numerose

“Христос воскресе! Воистину воскресе! Cristo è risorto! E’ veramente risorto!”.

L’annuncio della Resurrezione di Cristo, ci stimola a seguire le parole dell’Apostolo Paolo ai cristiani di Colossi e ad alzare la testa verso il cielo dove Cristo è “assiso alla destra di Dio”.
Il nostro sguardo, ora, può rivolgersi verso le cose di lassù e ricercare il volto di colui che è stato trafitto per la nostra salvezza ma che, vincendo la morte, ci ha nuovamente aperto le porte dei cieli.
La nostra gioia è piena e colma è la misura del nostro giubilo: le cose di lassù sono, infatti, tornate ad essere a noi vicine!
Con lo sguardo fisso verso il cielo, dunque, camminiamo su questa terra come vi è passato Gesù: consapevole che se ne va in fretta la “scena di questo mondo” e che, seguendo le sue orme, anche noi dobbiamo lasciarvi tracce di quell’amore che Lui ha avuto per noi compiendo, a nostra volta, per i nostri fratelli gesti concreti di pace e giustizia, tenerezza e misericordia, carità e perdono.
Ci dia il Signore di poter prendere parte in pienezza alla sua Pasqua e di poter sperimentare nella fede quella gioia e quella letizia che derivano dalla sua Resurrezione e dalla ricerca del cielo: gioia e letizia che noi siamo chiamati a portare al cuore di tutti i nostri fratelli.

Tantissimi auguri!

Con tanta riconoscenza, da Ussurijsk

Invernizzi frate Stefano

 

Leggete Viesti, le notizie per conoscere le iniziative di frate Stefano in Russia.