• it
SANTO NATALE 2015: l’augurio di frate Stefano

SANTO NATALE 2015: l’augurio di frate Stefano

14 views
Condividi


“Hai moltiplicato la gioia, hai aumentato la letizia. Poiche’ un bambino e’ nato per noi, ci e’ stato dato un figlio. Sulle sue spalle e’ il segno della sovranita’ ed e’ chiamato: Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre per sempre, Principe della pace” (da Is. 9, 1-3. 5-6).

Gentilissime famiglie di ANFN

deve essere davvero grande la gioia per questo Bambino che e’ nato per noi!
Un Bambino che torna a riempire i nostri cuori di gioia e di speranza nonostante cio’ che di negativo ci riserva la vita. Il nostro cuore ha bisogno di luce, esso ha bisogno di consigli e di pace: il Bambino che ci e’ stato dato porta questi doni, egli porta a noi gioia, pace e speranza.
Apriamo a lui il nostro cuore: non abbiamo timore!
Accogliamolo nella nostra vita, ed Egli restera’ sempre con noi.
Quel Bambino indifeso viene a noi ogni giorno nel Pane e nel Vino, nella Parola e nei poveri che bussano alla porta della nostra coscienza.
Dopo poco piu’ di un anno passato al ‘Centro Tau’ di Ussurijsk, e’ giunto ora il tempo di, non solo proseguire ad accogliere i ‘senza dimora’, ma anche di scoprire nuovi campi d’azione in cui si nasconde quel Bambino che e’ nato per noi. Stiamo dunque valutando la possibilita’ di studiare qualche progetto per bambini e/o ragazzi abbandonati o per persone diversamente abili: vedremo cosa il Signore ci indichera’.
Intanto, desidero di vero cuore ringraziare per il sostegno dell’amicizia e vicinanza che dura negli anni e che contraccambio con la mia preghiera presso quel Bambino che ci e’ stato donato.
Tantissimi auguri per un Natale di tanta pace e di serenita’ nel Signore!

Con tanta riconoscenza,

da Ussurijsk

Invernizzi frate Stefano

Scarica allegati:
Viesti 12 2015.pdf