• it
MONTEVARCHI (Ar)TARES: FIGLI FUORI DAL COMPUTO TARES

MONTEVARCHI (Ar)TARES: FIGLI FUORI DAL COMPUTO TARES

660
Condividi

Mi chiamo Gianluca e con mia moglie Cristiana ed i nostri figli Vittoria (6 anni), Aurelia (4 anni) e Gregorio (nato il 31.07.2013), ci siamo associati all’ANFN lo scorso 1° settembre in occasione della festa regionale Toscana svoltasi a Montevarchi (città nella quale abitiamo).

Vi scrivo per segnalare che in data odierna è stato formalmente pubblicato in albo pretorio un atto di indirizzo, approvato il 29.07.2013 all’unanimità dal Consiglio comunale di Montevarchi, con cui è stato conferito espresso mandato alla Giunta, affinché la rata di saldo della TARES (prevista per dicembre) sia calcolata senza computare i figli minori fiscalmente a carico nel novero degli occupanti dell’immobile (parametro, quest’ultimo, di cui altrimenti dovrebbe essere tenuto conto ai fini della determinazione del tributo), con conseguente applicazione degli eventuali conguagli rispetto a quanto già pagato dalle famiglie montevarchine con le precedenti rate in acconto di agosto ed ottobre.

Passatemi una piccola battuta: l’atto in questione è stato proposto da me (consigliere comunale in una lista civica di maggioranza e che dopo due giorni sarei diventato padre per la terza volta) e pertanto trattasi di vera e propria legge ad personam (anzi, ad familiam). Tuttavia, per necessità appunto familiari non ho potuto essere presente alla votazione finale e quindi, dopo aver presentato l’atto in Consiglio, ho dovuto assentarmi dall’aula e non me lo sono votato! (di fatto ho scansato il “conflitto di interessi”).

Naturalmente, l’atto di indirizzo in questione dovrà essere “concretizzato” in tutti i sensi nel prossimo mese di dicembre, salvo cambiamenti della normativa nazionale: ma intanto un segno è stato dato e la partita a salvaguardia delle famiglie di Montevarchi è tutta da giocare!

Nel file della delibera che Vi allego è presente anche un altro atto di indirizzo (a firma Morena Mania – PD) con cui è stato chiesto di sollecitare un’abrogazione/rinvio della TARES stessa.

Gianluca Magini

Scarica allegati:
Atti indirizzo TARES.pdf