• it
“La famiglia è viva!”: terzo bando Anfn per tesi di laurea

“La famiglia è viva!”: terzo bando Anfn per tesi di laurea

2.167 views
Condividi
Care famiglie,
 
vi ricordiamo che il bando è ancora aperto: per chi volesse partecipare, c’è tempo fino al 31.07.2022.
Il concorso è aperto a tutti secondo i criteri indicati nel bando.

Partecipate, facciamo sapere a tutti che la famiglia è viva!

 

Egle e Mario Sberna

Presidenti Anfn

 


Siamo arrivati alla terza edizione del Bando Anfn per tesi di laurea che si prefigge l’intento di valorizzare i giovani che si dedicano allo studio della famiglia, coinvolgendo Università e docenti sulle tematiche familiari, approfondendo i temi della famiglia in modo scientifico.

Il primo bando era stato pubblicato nel 2018 e la proclamazione della vincitrice, Anna Mandelli, autrice della tesi: “Famiglie numerose” come contesto di sviluppo: le competenze socio emotive dei bambini”, si era svolta a settembre nel corso dell’Assemblea Nazionale a Bellaria (RM). La menzione speciale della giuria era andata alla tesi: “La generatività famigliare, famiglia e dono di sé” di Maddalena Tortora.

Il secondo bando era stato pubblicato nel 2020 ed il 4 ottobre, al termine dei lavori dell’Assemblea Nazionale tenutasi a Nocera Umbra (PG), era stata premiata la vincitrice Sara Braito, con: “Esser-ci corresponsabilmente. Una ricerca sul rapporto tra scuole e famiglie fra la letteratura europea e una first school britannica.
La giuria aveva voluto riconoscere anche due menzioni speciali: a Marika Di Fabio, per la tesi “Gruppi di parola per figli di genitori separati e divorziati: l’emozione ha voce” ed a Giovanna Musicco, per la tesi “La famiglia nell’ordinamento tributario italiano”.

Il bando prevede che il premio verrà conferito ad una tesi di laurea triennale o magistrale che sviluppi i temi cardini e contenuti nella “Carta dei valori” che stanno a fondamento di Anfn.
Il premio potrà essere assegnato anche a tesi che possano costituire valido supporto a campagne o iniziative che Anfn sta sviluppando nel periodo corrispondente a quello di vigenza del Bando.

In data 27 aprile 2022 a seguito di formale interrogazione da parte di un istituto di studi superiore presso la Santa Sede, la commissione ha precisato che possono partecipare al presente bando non solo coloro che hanno acquisito un titolo di laurea in Italia, ma anche coloro che hanno acquisito un titolo equipollente nello stato della Città del Vaticano o della Repubblica di San Marino, nel periodo tra il tra il 01.04.2020 ed il 31.03.2022 di età non superiore a 35 anni alla data di pubblicazione del Bando nel sito dell’Associazione.

Per partecipare non è necessario essere associati ad Anfn.

Sono ammessi i laureati in seguito a corsi di laurea triennale, magistrale o a ciclo unico, comunque di durata non inferiore a tre anni.
I partecipanti dovranno essere residenti in Italia alla data di presentazione della domanda di ammissione al presente Bando.

Le opere saranno sottoposte ad una giuria qualificata composta dai Presidenti Anfn, tre famiglie associate ad Anfn, un rappresentante del Forum Nazionale delle Associazioni Familiari, un rappresentante del Centro Internazionale Studi sulla Famiglia, un rappresentante del Pontificio Istituto Teologico Giovanni Paolo II per le scienze del matrimonio e della famiglia, un rappresentante individuato dalla testata giornalistica “Avvenire”.

Al vincitore sarà riconosciuto un premio pari a 1.000 Euro in danaro.

L’invio delle opere è consentito nel periodo compreso tra il 03.04.2022 ed il 31.07.2022.

In allegato trovate il modulo per la presentazione della domanda e il regolamento del bando completo.

di Alfio Spitaleri

 

Per informazioni rivolgersi a:
Cinzia: 3290120395 – G. Marco: 3664785476
Mail: premio.tesi2022@famiglienumerose.org

 

Bando Premio tesi di laurea Anfn 2022 rev.

Allegato A richiesta di partecipazione 2022 in pdf

Allegato A richiesta di partecipazione 2022 in doc

 


2018 Prima edizione del Bando: Premiazione di Anna Mandelli