• it
FAMIGLIA NUMEROSA EUROPEA 2015: UN PREMIO AL CUORE

FAMIGLIA NUMEROSA EUROPEA 2015: UN PREMIO AL CUORE

533
Condividi

E’ la famiglia spagnola di Rosa e Jose Maria Postigo-Pich di Bracellona la vincitrice della prima edizione del premio “Famiglia numerosa d’Europa 2015” . Organizzato dall’Elfac, la confederazione delle associazioni famiglie numerose europee, in collaborazione con la fondazione italiana Novae Terrae diretta dall’europarlamentare Luca Volontà, il premio intende riconoscere e far conoscere l’impegno e il valore di chi ha scelto di aprirsi alla vita dando il suo contribuito per una società migliore.

Ha consegnato il premio, alla sua prima edizione, il Ministro spagnolo della Sanità, Servizi sociali e pari opportunità Alfonso Alonso, presso la sede dell’Associazione catalana delle famiglie numerose della Catalogna (FANOC) il cui Postigo-Pich sono membri.
Il ministro, accompagnato dal Vice Presidente della ELFAC, Regina Maroncelli, ha consegnato alla famiglia una scultura in bronzo che raffigura una famiglia numerosa e un assegno di 5.000 euro, che i Postino-Pich hanno deciso di devolvere per lo sviluppo di progetti in favore delle famiglie Elfac.

La famiglia è stata pre-selezionata insieme ad altre sei nuclei presentati dalle associazioni dell’Elfac. Tre le finaliste, una famiglia portoghese e una polacca. La scelta finale è poi caduta sulla famiglia spagnola, “esempio di determinazione, speranza e impegno per la vita.”
Una vita che non ha risparmiato dolori e tragedie; la loro prima figlia, a cui i dottori avevano dato tre anni di vita, è morta nel 2012 a 22 anni, dopo essersi laureata e aver conseguito un Master. I due figli seguenti, colpiti dallo stesso male, non hanno superato i due anni d’età.
Nonostante il parere dei medici, i coniugi Postino-Pitch hanno continuato a inseguire il loro sogno di una famiglia (molto) numerosa, proprio come quella da cui entrambi provenivano. E la loro determinazione è stata ricompensata con una nidiata eccezionale, nella sua normalità.

Rosa e Jose Maria hanno messo al mondo 18 figli e oggi con 15 ragazzi sotto i 22 anni, sono la famiglia numerosa con il maggior numero di bambini in età scolare in Spagna e probabilmente in Europa. Fondatori e animatori dell’associazione “Menudos Corazones” (www.menudoscorazones.org) per bambini con problemi di cuore, hanno partecipato a numerosi reportage e documentari sulle famiglie numerose, offrendo consulenza ad altri genitori. Dalla loro esperienza è nato il libro “Come essere felici con 1, 2, 3 … i bambini”, scritto da Rosa e già tradotto in otto lingue. E presto, si spera, anche in italiano. Per saperne di più:
www.actuall.com/entrevistas/familia/rosa-pich-madre-de-18-hijos-no-se-puede-vivir-con-miedo-las-alegrias-superan-a-los-sufrimientos/
“sono un esempio di lotta e di superamento.” Essi hanno donato il premio (5.000 euro) a progetti sociali a favore delle grandi famiglie europee.

Clicca qui per leggere la presentazione della premiata famiglia.