• it
Vice-commissione europea demografia e democrazia, Elfac si presenta

Vice-commissione europea demografia e democrazia, Elfac si presenta

61 views
Condividi

Regina Maroncelli presidente delLa Confederazione europea delle famiglie numerose e Raul Sanchez, segretario generale, hanno incontrato mercoledì a Bruxelles Colin Scicluna, capogabinetto della vice-commissaria alla Demografia e Democrazia Dubravka Šuica.

Al centro del colloquio, la necessità di togliere le famiglie numerose dall’invisibilità, dai luoghi comuni, dalla discriminazione che in Europa ancora impediscono una discussione aperta e accurata della realtà in cui vivono il 13% delle famiglie e 1/3 dei minori europei. Un percorso non facile ma necessario nel momento storico attuale, con le sfide aperte dalla situazione demografica attuale, la denatalità, l’invecchiamento della popolazione,
lo spopolamento di vaste aree e l’emigrazione. “Le famiglie numerose – ha affermato
Regina Maroncelli – non chiedono trattamenti di favore, ma vogliono vedere riconosciuto
il loro ruolo nella società, il loro fondamentale apporto in termini di capitale umano e sociale”.

Elfac ha presentato i suoi progetti principali, la family card europea per favorire la mobilità e l’inclusione sociale delle famiglie numerose e il Network europeo dei comuni family friendly, il processo di certificazione di qualità “family” per rendere i comuni a misura di famiglia.
I due progetti hanno sollevato notevole interesse nello staff della vice-commissaria Suica, che si è impegnato a studiare possibili forme di collaborazione con la Confederazione.