• it
Siracusa: la Tares più alta d’Italia

Siracusa: la Tares più alta d’Italia

9 views
Condividi

Marcello e Mariaconcetta Migliore, Coordinatori dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose sede di Siracusa, ci segnalano che Il Consiglio comunale di Siracusa, mercoledi prossimo, discuterà in aula il regolamento TARES, seguendo il principio europeo “chi più consuma, più paga”, ma violando l’art.31 della Costituzione italiana.
Per risollevare le problematiche delle casse del Comune, le famiglie numerose (quelle con almeno tre figli secondo il Piano Nazionale per la Famiglia approvato dal Consiglio dei Ministri nel 2012) verranno discriminate e dovranno sopportare oneri non accettabili e vi spieghiamo perché: secondo i calcoli fatti dal consigliere Salvo Sorbello e riportati su la Nota 7, ogni cittadino a Siracusa sarà costretto a pagare 270 euro ! Cifra che diventa iperbolica quando si è in sei (2 genitori più 4 figli): 1.620,00.!!

L’Assessore Santi Pane, durante un assemblea cittadina del 16 Novembre tenutasi a Bethania, ha comunicato che saranno aiutate le famiglie “standard” (2 genitori più 2 figli) che presentano un ISEE di 15.000 ma ha anche manifestato perplessità per le Famiglie con molti figli e quindi con molti costi inevitabili e prescritti dall’art.30 della Costituzione.
Crediamo che per ottenere la riduzione sia opportuno innalzare l’ISEE a 25.000 euro almeno per le famiglie numerose. In tal maniera il consiglio comunale darebbe un messaggio di giustizia sociale.
Chiediamo ai politici di aprire un tavolo tecnico al fine di porre attenzione non soltanto ai numeri (che mancano) ma ai bisogni delle Famiglie più deboli che sono anche rappresentati dalle Famiglie numerose.