• it
Sintesi dei lavori del Consiglio Nazionale del 18 marzo 2019

Sintesi dei lavori del Consiglio Nazionale del 18 marzo 2019

386 views
Condividi

Carissime famiglie associate, il nuovo consiglio nazionale nel corso della sua prima seduta ha deliberato che venga pubblicata una sintesi di quanto discusso e deciso nel corso dei consigli, per cui da ora in avanti potrete seguire i lavori del Consiglio Nazionale con maggiore regolarità, venendo aggiornati in maniera più chiara ed in tempi più brevi.

%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%%

RESOCONTO CN WEB DEL 18/03/2019

Lo scorso 18 Marzo il Consiglio Nazionale si è riunito in video conferenza.

 

ASSEMBLEA FORUM 8-9 MARZO

Gran parte della seduta è stata dedicata a fare il punto sull’Assemblea del Forum, tenutasi a Roma l’8 (Direttivo e Forum regionali) e 9 marzo (Assemblea plenaria). Alla seduta hanno partecipato Alfredo Caltabiano, Responsabile dell’Unità Rapporti col Forum nonché membro del Direttivo nazionale e Giuseppe Butturini, anche lui presente a Roma in qualità di membro del Collegio di Garanzia. All’Assemblea del Forum erano presenti anche Francesco Bianchini, Delegato permanente di Anfn presso il Forum ed Eugenio Lao come Presidente del Forum Sardegna.

Ha preso la parola per primo Alfredo Caltabiano che ha svolto un’ampia panoramica dei temi trattati nelle due-giorni romana. Ha riferito  dell’intenzione di organizzare un grande evento a Roma, nel 2020 – gli stati generali delle natalità – e di avere incontrato di recente Papa Francesco, il Cardinale Parolin nonché dirigenti della RAI, della Rizzoli-Corriere della Sera e altri, per avere la più ampia condivisione sul tema.

Alfredo ha continuando sottolineando come il Forum sia riuscito a costruirsi un’indipendenza economica dalla CEI, riuscendo ad autofinanziarsi attraverso i Bandi, con la collaborazione della società Eulab. Altro progetto, fonte di introiti per il Forum, è il progetto avviato con la società “Solco”. Il progetto è incentrato sulla formazione dei dipendenti di enti pubblici sulle politiche familiari.

Riguardo alla Riforma del Terzo Settore, Caltabiano ha informato il CN che il Forum sta vagliando l’ipotesi di trasformare il suo stato giuridico da Associazione di secondo livello ad Associazione di rete nazionale.

 

CARTA FAMIGLIA

Si è quindi parlato della Carta Famiglia. Infatti nella stessa giornata il Responsabile dell’Unità Politica Carlo Dionedi aveva informato il CN di avere sentito il Segretario del Ministro Fontana il quale riferiva che entro i primi di aprile sarebbe stato pronto il nuovo regolamento attuativo della Carta Famiglia.

QUOTE FORUM LOCALI

Il CN ha chiesto a Caltabiano di relazionare sul tema delle quote da pagare per l’adesione ai Forum locali. Il CN ha deliberato di fare un censimento della presenza di Anfn nei diversi Forum, con la collaborazione dei CR e CP, per capire a quanto ammontino le quote pagate e quelle ancora da pagare.

CONGRESSO MONDIALE DELLA FAMIGLIA DI VERONA

Il CN ha anche dibattito del controverso “Congresso Mondiale delle Famiglie” di Verona. Il Presidente Sberna ha introdotto l’argomento informando che da tempo ha preso l’impegno di partecipare a Verona ad un workshop sul tema della natalità e che è importante fare sentire la nostra voce, anche critica nel caso, davanti ad una platea molto ampia e importante in un evento che avrà grande risonanza mediatica. Giuseppe Butturini ha riferito che molti associati chiedono la nostra posizione sull’evento di Verona, affermando comunque che, seppure rifiutando ogni forma di strumentalizzazione e di politicizzazione dell’evento, “dove si parla di Famiglia noi dobbiamo esserci”. Giuseppe ha anche sottolineato che sarebbe importante se accanto ad Anfn a Verona fosse presente anche il Forum. Alfredo Caltabiano riferisce la posizione del Forum, che ha deciso di non partecipare al Congresso ritenendo che ci sia una forte strumentalizzazione di una precisa parte politica.

Anche il Consigliere Bianchini si è detto favorevole alla partecipazione all’evento di Verona rivendicando la liberta d’azione della nostra Associazione e di essere orgoglioso dell’intervento del nostro Presidente.

Il Presidente ha concluso affermando di condividere il pensiero di Butturini, ovvero che sia importante esserci dove e quando si parla di famiglia.

 

BUDGET 2019

Il Tesoriere ha aggiornato il Consiglio sulla situazione contabile e di cassa e sulla previsione di spesa per l’esercizio 2019. Ha quindi illustrato i budget di spesa finora stanziati per le varie unità operative, anche tenendo conto della previsione dell’entrata proveniente dalla ripartizione del 5×1000.

 

PARTECIPAZIONE A BANDO PER FORNITURA P.C.

Il Consigliere Marco Galiè ha informato il CN del bando per l’assegnazione gratuita di personal computer dismessi dall’Agenzia delle Entrate. Il CN ha ritenuto di non partecipare al bando visto che i computer sono obsoleti, senza garanzia e privi di sistema operativo.

 

FORMAZIONE PER PARTECIPAZIONE A BANDI

Il Consiglio ha quindi disposto che i Segretari Nazionali, che si sono detti disponibili, partecipino a corsi di formazione organizzati dalla “Rete Sicomoro” per la predisposizione delle domande di partecipazione a bandi Nazionali e/o Europei.

 

In conclusione di seduta il Consiglio ha discusso dell’offerta di Gardaland per una giornata a prezzo scontato per tutte le famiglie associate e ha deliberato l’acquisto del “Manuale operativo delle Associazioni”, aggiornato alla Riforma del Terzo Settore.