• it
Marco Pignataro è tornato alla casa del Padre

Marco Pignataro è tornato alla casa del Padre

241 views
Condividi

“Con immenso dolore nel cuore, con grande affetto e nella preghiera, diamo il nostro arrivederci in cielo al nostro amico, fratello e membro dell’Ufficio Diocesano di Pastorale Giovanile Marco Pignataro che oggi pomeriggio ci ha lasciati prematuramente per ritornare alla casa del Padre dopo questi giorni di sofferenza…”, le parole della Pastorale Giovanile della Diocesi di Caltanissetta.

Ci uniamo a loro, a quanti l’hanno amato, e sicuramente alla sua numerosa e bella (9 figli) famiglia allargata (con la moglie Beatrice Di Carlo erano divenuti nonni di tre splendidi nipoti), socia di ANFN (per la cui Associazione, Marco ha svolto anche il ruolo di Coordinatore per Caltanissetta), in questo momento difficilissimo, di estrema confusione e dolore.

Marco, 53 anni, dipendente pubblico e conosciuto per la sua attività neocatecumenale, non aveva alcuna malattia conclamata; godeva, anzi, di ottima salute. Tutto è cominciato il 26 dicembre, quando colto da un malore, è stato ricoverato in Ospedale. Precisamente, nel reparto di Rianimazione dell’Ospedale Sant’Elia, a causa di una vasta emorragia celebrale spontanea. Da subito era emersa la gravità della situazione ed erano cominciate le veglie di preghiera, che hanno coinvolto tante persone – il Vescovo Mons. Mario Russotto, compreso. Si attendeva, con fede, che giungesse qualche buona nuova: il miracolo della guarigione. Ma la triste notizia di questo pomeriggio ha troncato ogni speranza.

il funerale di Marco si terrà, domani, mercoledì 4 gennaio alle 16,00 presso la parrocchia San Paolo a Caltanissetta. A celebrare la messa, sarà proprio Sua Em.za, il Vescovo Russotto. Per volere della famiglia, non si dovranno comprar fiori o corone (appassirebbero). Chi desidera potrà, invece, aiutare la famiglia di Marco Pignataro, con un’offerta in denaro che potrà essere posta in uno dei due contenitori che si troveranno all’interno della Chiesa.

Anfn stessa ha avviato una colletta per la famiglia, con offerte liberali, che possono effettuarsi sul conto di solidarietà “Aiutiamoci”. La donazione, deducibile ai fini fiscali, è da versare sul conto di Intesa San Paolo, intestato all’Associazione Nazionale Famiglie Numerose di Brescia, IBAN: IT18 P030 6909 6061 0000 0185 300 con la causale “Offerta liberale pro famiglia Pignataro”.