• it
I pediatri: «Telefonini e tablet lontano dai bimbi fino a 3 anni»

I pediatri: «Telefonini e tablet lontano dai bimbi fino a 3 anni»

218 views
Condividi

Pedevilla (Ordine medici): «I genitori non dovrebbero farsi vedere con lo smartphone dai figli, mai allattare mentre si è sui social. Dai 3 anni in su apparecchi digitali permessi al massimo 30 minuti al giorno, mai prima di dormire»

BOLZANO. «Telefonini e tablet vanno usati con estrema moderazione e mai prima dei tre anni».

Emanuela Pedevilla, pediatra di famiglia, vicesegretaria provinciale della Federazione italiana dei medici pediatri Fimp, dice che è stato messo a punto anche in Alto Adige per il 2024 un progetto che prevede interventi di informazione e consigli ai genitori sull’uso di telefonini, tablet e Internet. Che non devono diventare baby sitter. «Perchè – come dice anche Antonio D’Avino, presidente nazionale Fimp – se è vero che i nuovi media, in particolare i social, sono entrati a far parte delle vite dei nostri ragazzi – è necessario disincentivarne l’uso indiscriminato: i genitori ci chiedono più supporto in questo ambito e noi pediatri di famiglia siamo pronti a offrire le nostre conoscenze per guidarli e orientarli al meglio».

 

Continua a leggere l’articolo completo su altoadige.it di Valeria Frangipane