• it
Consiglieri – Daniela e Filippo Montori

Consiglieri – Daniela e Filippo Montori

199 views
Condividi

Siamo la famiglia Montori e come avrete saputo siamo stati nominati nel Consiglio Nazionale di Anfn.
Io mi presento sono Daniela Durastanti ho 41 anni e 4 meravigliosi figli: Lucrezia di 15 anni, Stella di 13, Giovanni di 12 e la più piccolina Celeste di 5.
Mi sono laureata in Comunicazione Istituzionale e Marketing e nel mio percorso di studi e di lavoro ho fatto esperienze completamente differenti iniziando dalla post produzione di videoclip musicali e trailer di film fino a gestire l’Ufficio delle Politiche Familiari del Comune di Todi dal 2018.
Ho incontrato l’Anfn all’Alguer Family Festival a settembre del 2017 quando sono venuta e mi sono sentita subito dentro una famiglia di famiglie, una frase che avevo già nel cuore perchè parte di un percorso familiare dove sia io che mio marito (e i nostri figli) abbiamo partecipato al seguito della Santa Madre Speranza nel vicino santuario dell’Amore Misericordioso.
L’entusiasmo che ho trovato in Anfn è poi lo stesso che ho riversato nel mio lavoro cercando, attraverso anche piccoli semplici gesti, o forse piccoli passi possibili, di “migliorare” il paradigma culturale di riferimento delle famiglie del mio comune rendendo visibile la bellezza contagiosa che ciascuna famiglia ha e mettendo in rete le diverse famiglie per condividere le best practices ma anche semplicemente per passare dei bei momenti insieme e fare squadra.
Sotto la guida “paterna” di Mauro e Filomena Ledda in questo percorso ho imparato a lavorare in un team e ho migliorato, dicono, le mie competenze e devo dire che è così bello lavorare con loro che spesso vengo ripresa perchè mi rendo fin troppo disponibile ma questo è il rischio che si corre quando si ha la fortuna di mettere i propri talenti a disposizione di una causa nella quale uno crede così tanto da spenderci la vita.
Oltre a fare parte di questa associazione sono Presidente del Movimento per la Via di Todi e quindi anche con questo piccolo “si” mi metto a disposizione e vorrei poter sostenere e supportare le donne che si trovano difronte a delle maternità “difficili”.
Mio marito Filippo gestisce un Hotel di famiglia e un ristorante ed è molto impegnato in queste attività e nel suo tempo libero il suo impegno lo offre per permettere a me di fare quello che vi ho descritto, essendo lui molto timido preferisce sempre restare “nascosto” pensate che mi ha fatto dire il mio si a lui in venti persone totali tra parenti e testimoni appunto perchè non riesce a stare al centro della scena, ma noi di famiglie numerose sappiamo che è fondamentale anche il lavoro “dietro le quinte” e che ognuno ha i suoi talenti e i suoi carismi da donare agli altri, quindi lui sarà ben lieto di favi assaggiare degli ottimi piatti se verrete a Todi ma non dategli un microfono in mano 😉
Spero di aver scritto cose pertinenti e più o meno interessanti.
Ps: la foto che vi allego è di noi 6 alla Cresima di mia figlia Stella il 27 settembre 2020 e come potete vedere anche il mio unico figlio maschio non ha grande attitudine a stare al centro anche solo di una foto 🙂
Un caro saluto,
Daniela Durastanti