• it
Collaborazione educativa con Tender to Nave Italia

Collaborazione educativa con Tender to Nave Italia

1.488 views
Condividi

L’Associazione Nazionale Famiglie Numerose ha proposto alla “Fondazione Tender to Nave Italia” (FTTNI) una collaborazione per un progetto educativo nella stagione estiva 2024.

FTTNI persegue attività di solidarietà sociale tese a favorire il miglioramento della qualità di vita delle persone in condizioni svantaggiate dal punto di vista fisico, economico, psichico, sociale o famigliare. Tali finalità vengono perseguite mediante la promozione della cultura del mare e della navigazione.

Prima di proseguire nella lettura di questa proposta vi invitiamo ad andare sul sito della Fondazione per comprendere di cosa si tratti: https://www.naveitalia.org/ 

Anfn ha proposto alla Fondazione Nave Italia di elaborare congiuntamente un progetto per ragazzi adolescenti nell’ambito del disagio sociale, familiare o scolastico, oppure con disabilità o disagio psichico.

FTTNI mette a disposizione del progetto un professionista laureato in psicologia, scienze dell’educazione o laurea affine esperto nel Metodo Nave ITALIA con il compito di favorire lo sviluppo del progetto.

Il progetto prevederà il coinvolgimento dei ragazzi partecipanti, oltre che durante l’imbarco, in una fase pre e post imbarco.

A chi è rivolta la proposta:
– ai ragazzi/e delle famiglie Anfn tra i 14 e 18 anni con manifestazione di qualche disagio o disabilità;
– i posti a disposizione sono 16 più 4 accompagnatori;

– potranno essere accettati ragazzi/e di età superiore in caso di posti non coperti.

Purtroppo non potranno partecipare ragazzi/e non deambulanti essendo presenti a bordo del brigantino insormontabili barriere strutturali.

Gli imbarchi generalmente avvengono alle 11.00 del martedì e lo sbarco avviene alle 11.00 del sabato nelle settimane dal 7 maggio al 15 ottobre.

La partecipazione ha un costo di 900 euro a persona. L’associazione ha stanziato un importo a sostegno del progetto (che potrà coprire solo una minima parte della spesa).

Di cosa abbiamo bisogno:
1) di raccogliere manifestazioni di interesse tra i ragazzi delle nostre famiglie per la partecipazione al progetto;

2) di raccogliere la disponibilità fra un piccolo gruppo di adulti per la formalizzazione e gestione del progetto dalla sua definizione alla esecuzione.

Abbiamo poco tempo a disposizione per completare la formalizzazione della adesione di Anfn.

Cari saluti
Il Consiglio Nazionale