• it
In uscita il numero di ottobre di Test Postivo

In uscita il numero di ottobre di Test Postivo

407
Condividi

Arriverà presto nelle case di tutti coloro che hanno regolarmente rinnovato la quota associativa il numero di ottobre di Test positivo.
24 pagine da leggere tutte d’un fiato. Grafica sempre più bella, affidata a Stefano Ferragina, nostro associato di Bolzano. E testi pensati e condivisi da un discreto numero di collaboratori, papà e mamme di grande famiglie con la passione del giornalismo.
Il primo piano è dedicato al centro Italia, duramente colpito dal terremoto: i volti, le storie, la solidarietà anche di papà, mamme e figli di famiglie numerose.
All’interno troverete il punto sulle politiche familiari in Italia (“molti annunci, pochi fatti” secondo la ricostruzione fatta dal nostro Andrea Bernardini) e il caso buffo della soglia – ferma ormai a 30 anni fa – per cui un figlio è considerato a carico dei genitori (interessante il pezzo del nostro vicepresidente Carlo Dionedi).
Patrizia Carollo racconta i segreti della famiglia spagnola Pich, premiata dall’Elfac ed autrice di un libro sulla loro esperienza, presentato ad agosto al meeting di Cl a Rimini. Alberto e Barbara Pellai proseguono il loro viaggio sulle dinamiche familiari, concentrandosi in questa occasione sul rapporto dei genitori con il primo e con l’ultimo figlio.
In “Vita associativa” grande spazio alla settimana formativa che, a Recenza, ha coinvolto un buon numero di giovani animatori che saranno poi impegnati nei grandi eventi associativi. Primo tra tutti: l’incontro dei coordinatori regionali e l’assemblea nazionale che si terranno a dicembre a Trento.
E poi i libri da leggere, le ricette di Maura Pismataro, gli eventi felici e tristi della nostra famiglia di famiglie nella rubrica “In famiglia” di Alfio ed Emanuela Spitaleri.
“Test positivo”: uno strumento utile per formarsi e per informarsi. Un piccolo giornale “identitario” delle grandi famiglie.
Buona lettura

TEST_OTT_2016