• it
TESORIERE: Paola e Michele Messina

TESORIERE: Paola e Michele Messina

592
Condividi

Famiglia Messina (da Erice – Trapani)

MICHELE MESSINA anni 55 BANCARIO
PAOLA BANDIERA anni 54 INSEGNANTE DI INGLESE
FIGLI: 8 – NIPOTI:1

Già fuori dal nucleo familiare:
FABIO anni 29 – ingegnere aeronautico – vive e lavora a Torino
SILVIA anni 27 – operatrice d’ingegno (artigiana bancarellista) – neo mamma di Giona (2 mesi)
MONICA anni 24 – insegnante elementare – vive e lavora a Seveso (prossima al matrimonio)

Ancora in famiglia:
BARBARA anni 22 – laureata in Economia del Turismo, in cerca di prima occupazione
AGNESE anni 20 – studentessa universitaria a Torino (corso di Mediazione Linguistica)
GABRIELE anni 17 – frequenta l’Istituto Tecnico Commerciale e Turistico
AGOSTINO anni 15 – frequenta l’Istituto Tecnico Industriale
ANTONIO anni 9 – frequenta la scuola elementare

Siamo coniugati da 30 anni dopo un periodo di fidanzamento di nove anni vissuti nella fede e nella pratica religiosa a cui eravamo stati abituati dalle nostre famiglie d’origine. Gli anni del fidanzamento e del matrimonio ci hanno visto impegnati in una crescita di coppia in cui abbiamo cercato di superare incomprensioni, diversità di carattere ed un approccio leggermente diverso nei confronti della fede.

Aperti alla vita da sempre (avendo partecipato alle campagne anti-divorzista e anti-abortiva) abbiamo accolto il primo figlio con stupore appena nove mesi dopo le nozze. Tra il primogenito e la secondogenita comincia la carriera di insegnante per Paola. Arrivano la terza e la quarta figlia e la nostra famiglia è sempre più circondata dalla solidarietà di nonni, zii, cugini e dei vicini di casa.

L’annuncio della quinta gravidanza a poca distanza dalla quarta fu alquanto traumatico per Paola ma, grazie alla fede in Gesù, nel giro di tre mesi si trasformò in un’esperienza decisamente positiva. Le gravidanze si rivelavano sempre più come periodi speciali di grazia, non solo per la mamma, ma anche per tutta la famiglia.

Il superamento del trauma della quinta gravidanza si rivelò provvidenziale per l’accettazione amorosa delle altre tre gravidanze e dell’onere e fatica conseguenti, necessari alla crescita dei figli, dandoci l’occasione per sperimentare di continuo l’azione della Provvidenza Divina sulla nostra famiglia.

La nostra esperienza di Chiesa all’interno della parrocchia ci aveva visti impegnati entrambi nel coro e come lettori, Paola da bambina, Michele da quando l’aveva conosciuta. Paola aveva anche svolto il ministero di catechista dei bambini sia prima che dopo il matrimonio. Dopo il primo figlio e fino alla quinta gravidanza ha avuto affidato il ministero straordinario dell’Eucaristia. Come coppia abbiamo curato una decina di incontri con le coppie di fidanzati in preparazione al Sacramento del Matrimonio.

Il “congruo” numero di figli ci spinge ad entrare nell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose, all’alba della sua fondazione, condividendone appieno i principi e la carta dei valori. Da subito ne assumiamo per “chiamata diretta” cariche istituzionali quali coordinatori provinciali per Trapani e, dal 2009, consiglieri nazionali in rappresentanza dell’Italia Meridionale, adesso riconfermati nella circoscrizione della Sicilia.

L’esperienza all’interno dell’Associazione arricchisce notevolmente il nostro già spiccato amore nei confronti del prossimo, delle famiglie e dei bambini e trova il massimo spunto nella condivisione e nella solidarietà che si instaura tra le famiglie numerose, famiglie pienamente aperte alla vita nella considerazione che i figli costituiscono il futuro della Società.
Da poco tempo siamo anche diventati nonni di un meraviglioso bambino di nome Giona avuto da nostra figlia Silvia che ci ha permesso di sperimentare un nuovo aspetto della maternità “indiretta”.
Facciamo parte, come coppia, del Consiglio diocesano della Pastorale Familiare e abbiamo frequentato un corso di formazione per animatori parrocchiali. Rappresentiamo inoltre ANFN in seno alla Consulta Diocesana delle Associazioni laicali.
Strenui sostenitori di tutti i movimenti sorti di recente per contrastare gli attacchi dilaganti alla famiglia naturale (Manif pour tous, Sentinelle in piedi, SOS Ragazzi, Giuristi per la Vita, ecc.).

e-mail: tesoriere@famiglienumerose.org