• it
TELEVISIONE: PIU’ TUTELA PER I MINORI

TELEVISIONE: PIU’ TUTELA PER I MINORI

440
Condividi

Se ne è parlato pochissimo, ma la notizia, finalmente, è di quelle buone: sono state recepite anche dalla normativa italiana le regole dettate dall’UE a proposito di tutela dei minori in televisione. Non sono più permesse trasmissioni violente o pornografiche (quelle vietate ai minori di 18 anni, per intenderci), se non acquistate on demand, e i film vietati ai minori di 14 potranno essere trasmessi solo tra le 23 e le 7 di mattina, recando un continuo bollino rosso a segnalare la “pericolosità” della trasmissione.
Per saperne di più: http://www.medialaw.it/in-primo-piano/cosi-cambia-il-testo-unico-della-radiotelevisione.html e leggi l’allegato