• it
Sardegna: Trasporto pubblico, approvato all’unanimità un emendamento per agevolazioni ai minori e...

Sardegna: Trasporto pubblico, approvato all’unanimità un emendamento per agevolazioni ai minori e alle famiglie numerose

175
Condividi

Cagliari, 29 marzo 2017 – Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità un emendamento, presentato da Paolo Truzzu (Fratelli d’Italia – An), con cui vengono stanziati in Finanziaria 600mila euro che permetteranno agevolazioni ai minori e alle famiglie numerose per l’utilizzo dei mezzi pubblici delle aziende di trasporto cittadino e regionale. Il provvedimento – spiega Truzzu – consente di far viaggiare gratis sui mezzi di trasporto pubblico i minori di 14 anni, accompagnati da un familiare in possesso di un biglietto o abbonamento, e prevede sconti del 20 per cento alle famiglie che acquistano più abbonamenti, sino alla completa gratuità dalla terza tessera in poi”.
Soddisfazione è stata espressa dal consigliere di Fratelli d’Italia – AN che ha ricordato che “avere un figlio non deve mai essere un lusso, ma un’opportunità per tutti”

. _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ ._ . _ ._ ._ .

La cosa più importante è il voto unanime del Consiglio. L’emendamento presentato dal Consigliere di opposizione Paolo Truzzu è stato infatti condiviso da tutte le forze politiche. Forse sta cambiando qualcosa nella sensibilità della politica Regionale nei confronti della famiglia e dei figli, come dimostra anche la recente presentazione di un disegno di legge sulla famiglia sottoscritto da tutti i capigruppo.