• it
Prolusione del presidente della Cei: la famiglia fra le priorità per il...

Prolusione del presidente della Cei: la famiglia fra le priorità per il Paese

47
Condividi

La prima prolusione del presidente della Cei. Alle istituzioni: politiche innovative e concrete (come il fattore famiglia nel sistema fiscale).

Le tre sfide della famiglia

Riguardo all’ambito della famiglia Bassetti ribadisce che “la Chiesa italiana, pur tra molte difficoltà, è una Chiesa di popolo”. Un popolo che è senza dubbio costituito “da milioni di famiglie, che costituiscono la cellula basilare della società italiana”. E sono “almeno tre le sfide che la famiglia deve affrontare nel mondo contemporaneo”. Quella di tipo esistenziale che “risiede nelle difficoltà di formare ed essere una famiglia”. Quella di tipo sociale che “consiste nel riuscire a rendere più a misura di famiglia la nostra società, sempre più complessa e logorante”. Infine quella che si “riferisce alla questione antropologica e alla difesa e alla valorizzazione della famiglia tra uomo e donna, aperta ai figli”, una “sfida culturale e spirituale di grandissima portata”. Di fronte alla quale “abbiamo di fronte due strade”. Innanzitutto, quella pastorale “in cui dobbiamo impegnarci nelle Diocesi, nelle parrocchie e negli uffici pastorali per recepire con autenticità lo spirito dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia”.

E poi in secondo luogo, “quella sociale in cui chiediamo con forza alle Istituzioni – a partire dalla prossima Conferenza Nazionale per la famiglia – di elaborare politiche innovative e concrete, che riconoscano, soprattutto, il «fattore famiglia» nel sistema fiscale italiano. Una misura giusta e urgente, non più rinviabile, per tutte le famiglie, in particolare quelle numerose. Una misura di cui avvertiamo l’assoluta importanza non solo perché avrebbe dei benefici sui redditi familiari ma perché potrebbe avere degli effetti positivi su un tema cruciale per il futuro della nazione: quello della natalità”.

Cfr.: avvenire.it