• it
Parte la sperimentazione per ridurre le tariffe ai nuclei con almeno 4...

Parte la sperimentazione per ridurre le tariffe ai nuclei con almeno 4 figli

287
Condividi

Roma. Riduzione dei costi dei servizi per le famiglie numerose (quattro o più figli), riorganizzazione dei consultori familiari e qualificazione del lavoro delle assistenti familiari.
Sono le tre intese approvate dalla Conferenza unificata tra il governo, le regioni e gli enti locali, i cui finanziamenti statali erano già stati impegnati con la ripartizione del Fondo nazionale per le politiche della famiglia previsto dalla Finanziaria 2007. «I tre testi approvati – spiega una nota del ministero della Famiglia – attuano alcune delle priorità emerse dalla Conferenza nazionale di Firenze, destinando per un anno 97 milioni di euro alla sperimentazione di progetti di promozione a sostegno delle famiglie». Le risorse del Fondo si aggiungono a quelle che già le Regioni stanziano per le stesse finalità. Le intese approvate definiscono le modalità e i criteri per le tre aree di intervento. Per l’attuazione dei progetti sarà necessaria la stipula di un accordo tra regioni e dipartimento delle Politiche per la famiglia.
Avvenire