• it
Nessuno tocchi il diritto all’obiezione di coscienza!

Nessuno tocchi il diritto all’obiezione di coscienza!

532
Condividi

Purtroppo stiamo correndo un grave rischio: il diritto all’Obiezione di Coscienza potrebbe essere revocato definitivamente a tutti i medici italiani!

Tra la fine di maggio e l’inizio di giugno infatti potrebbe essere approvata la sostanziale modifica del codice deontologico dei medici; modifica che appunto andrebbe a lederne irrimediabilmente il diritto all’obiezione di coscienza.

La prospettiva di questa modifica non è per nulla rassicurante e per questo Generazione Voglio Vivere ha deciso di promuovere una nuova petizione per manifestare al Dott. Amedeo Bianco, Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, la contrarietà di tutti i sostenitori di Generazione Voglio Vivere che vorranno partecipare a qualsiasi modifica al codice deontologico dei medici che leda il loro diritto all’obiezione di coscienza!

Nonostante numerose buone notizie a favore della difesa della vita, la revoca del diritto all’Obiezione di Coscienza potrebbe segnare negativamente il 2014.

Non possiamo permettere che l’equipe designata dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici a proporre le modifiche del codice deontologico della categoria ponga i medici obiettori di coscienza di fronte ad una falsa alternativa: soccombere a una scelta ritenuta immorale o correre il rischio della radiazione dall’albo professionale.

In rappresentanza di Generazione Voglio Vivere ti invito caldamente a sottoscrivere e diffondere tra i tuoi amici la petizione indirizzata al Dott. Amedeo Bianco, Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, affinché si impegni pubblicamente a prendere tutte le misure necessarie per tutelare il diritto all’Obiezione di Coscienza.

La tua firma sarà lo strumento per difendere la vita dal concepimento fino alla morte naturale!

Cosa stai aspettando?

Abbiamo tempo fino al 31 Maggio 2014!

SE VUOI FIRMARE CLICCA QUI