• it
Modena: Family Card

Modena: Family Card

516
Condividi

Dal mercato ai match del Modena

Ecco l’elenco delle strutture, dei negozi e delle tante possibilità a prezzi ridotti

Farmacie, negozi di abbigliamento, librerie. L’elenco delle oltre 170 attività convenzionate con Family card è lungo. Ne fanno parte mercati come l’Albinelli (alcuni operatori), il Bio Pomposa, il “Campagna in Città”, il settimanale del lunedì al Novi Sad e I Chioschi. Tre supermercati Sigma applicano il 5% di sconto sulla spesa senza limiti d’acquisto.

Il Di Meglio Sacca lo applica al 10% su tutti i prodotti, il Discount ECU del 5% sui generi alimentari. Undici i negozi di abbigliamento, che applicano sconti compresi dal 10% al 20% e in un caso la promozione “prendi 3 paghi 2”. Riduzioni del 10% anche in tre negozi per bambini (Prenatal, Marenza e Arte Natura). Solo il primo li applica su tutti prodotti, senza eccezioni. Ancora, sette negozi per la casa o di elettronica, in cui gli sconti raggiungono massimo il 10%. Tre riguardano lo sport (Pietri Store, Acma e Top Level Sport) con sconti del 10%, 15% e 20%. Nove i negozi di calzature e pelletteria (sempre del 10%), quattro le ottiche (in cui la forbice è tra il 10% e il 20%). Ci sono sei tra oreficerie e orologerie, tre cartolerie (fisso 10%) e altrettante librerie, una profumeria (sconti del 20%) e un tabacchi (10%). Nove i bar, ristoranti e le pizzerie convenzionati, con la scomparsa dell’Osteria Toscana, convenzionata lo scorso anno. Nove le convenzioni sia per taxi, artigiani e altro sia per poliambulatori e centri medici. La Bper è l’unica banca convenzionata, poi compaiono sei attività d’intrattenimento e dieci associazioni sportive. La Family card vale anche per le partite casalinghe del Modena. Un biglietto di gradinata scoperta ne dà diritto a due omaggio. La Family card è sfruttabile anche per una carrozzeria e una concessionaria, con sconti compresi tra il 15% e il 25%.

L’elenco completo è consultabile sul sito del Comune. (g.f.)

Fonte: Gazzetta di Modena