• it
L’Unione Comuni della Presolana è il primo “Distretto amico della famiglia” della...

L’Unione Comuni della Presolana è il primo “Distretto amico della famiglia” della bergamasca

50
Condividi
Un riconoscimento che sottintende un progetto all’avanguardia: l’Unione Comuni della Presolana è il primo “Distretto amico della famiglia” della bergamasca. Nei prossimi mesi saranno attivate azioni a favore delle famiglie.

Che cosa si può fare per le famiglie al giorno d’oggi? Come incentivare e tutelare una realtà tanto nobile quanto delicata com’è quella della famiglia? Nei prossimi mesi, nei 5 comuni dell’Unione Presolana, grazie al riconoscimento di “Distretto amico della famiglia”, il primo della bergamasca, saranno attuate delle azioni a favore dei nuclei famigliari. 

Il progetto è stato presentato questa mattina alla presenza del Presidente dell’Unione Comuni e sindaco di Cerete, Cinzia Locatelli, e del sindaco di Rovetta, Stefano Savoldelli. Con loro i rappresentanti dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose che hanno coordinato il progetto.

“Lo scopo dell’associazione – ha spiegato Adriano Rota, responsabile dell’Associazione per Bergamo – è quello di promuovere e chiedere interventi sociali a favore della famiglia lavorando sia a livello locale che nazionale, favorendo le giovani coppie per lo sviluppo dei nuovi nuclei famigliari”. Il marchio verrà conferito il 30 novembre a Trento in occasione di una conferenza dell’Associazione.

Continua a leggere l’articolo su www.valseriananwes.it