• it
FERMO: che bella festa !!!

FERMO: che bella festa !!!

492
Condividi

La quarta festa provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Numerose è riuscita in modo eccellente, al di sopra delle nostre aspettative.
Domenica 29 Giugno erano presenti oltre 450 persone nella piazza antistante il Centro Giovanile di Casette d’Ete a Sant’Elpidio a Mare….un centinaio di famiglie con tantissimi bambini, il futuro della nostra società!
Noi coordinatori per la provincia di Fermo, Manoe Dimarti e Barbara Isidori e la famiglia delegata Pomioli Loris e Innamorati Ombretta, vogliamo ringraziare profondamente tutte le famiglie associate che sono intervenute alla Festa: la vostra presenza ci dà la consapevolezza che è vivo in voi il senso di appartenenza a una “famiglia di famiglie”.
Ringraziamo soprattutto i papà e le mamme e i figli maggiori delle famiglie numerose che hanno messo a disposizione il loro tempo per la realizzazione della cena adoperandosi nella preparazione dei pasti e nell’allestimento dello spazio riservato al momento conviviale.
Cercheremo di creare più occasioni di incontro per conoscerci, per raccontarci, per scambiarci idee e riflessioni e soprattutto per scambiarci informazioni su quanto fanno le Amministrazioni pubbliche a favore delle famiglie numerose nei diversi Comuni della provincia di Fermo. Di sicuro le Famiglie Numerose presenti sul territorio sono tante e vogliono essere tutelate.
L’Associazione nella provincia di Fermo è viva e vitale date le molteplici iniziative poste in essere: distribuzione settimanale di prodotti ortofrutticoli ad oltre 70 famiglie; acquisti di gruppo di generi alimentari e pannolini; cerco-offro: scambio di indumenti e accessori per bambini di tutte le età; distribuzione mensile di pacchi-spesa di generi alimentari (banco alimentare che riprenderà a settembre); convenzioni con negozi della provincia
Ringraziamo vivamente il Centro Giovanile di Casette d’Ete, che ha reso possibile l’incontro tra associati, un centro di aggregazione che coopera alla realizzazione di un contesto sociale favorevole alla famiglia e vicino alle sue esigenze mettendo a disposizione dei ragazzi una struttura all’avanguardia e personale altamente qualificato.
Domenica tutte le sale erano colorate da ragazzi alle prese con la batteria, o con tornei di ping pong, biliardino e fifa 2014…
mentre i bambini più piccoli gremivano la piazza divertendosi nei giochi di legno di una volta messi a disposizione del LUDOBUS “Legnogiocando”: tanti giovani, figli di associati che non si conoscevano ma che sapevano di appartenere ad un’unica grande famiglia che è l’ANFN.
Ancora grazie all’Ipermercato OASI di Fermo che ha sostenuto la cena con un’ ulteriore agevolazione, oltre lo sconto del 15% già applicato da anni.

Manoe Dimarti e Barbara Isidori