• it
Diamo asilo alle famiglie numerose: riservati tre posti completamente gratuiti

Diamo asilo alle famiglie numerose: riservati tre posti completamente gratuiti

256
Condividi

Sono stati resi noti il 10 Luglio i risultati della quarta annualità del Bando “Un asilo nido per ogni bambino – Area del Mezzogiorno”, chiuso il 31 marzo scorso, promosso congiuntamente dalla Fondazione “aiutare i bambini” e Fondazione CON IL SUD e rivolto ad organizzazioni non profit che intendessero potenziare o avviare nuovi servizi alla prima infanzia nelle seguenti Regioni: Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia.

Saranno dieci gli asili nido o spazi gioco sostenuti nel periodo 2014-2015 per un importo complessivo di 384.670 euro, stanziato al 50% da ciascuna delle due Fondazioni. Nel complesso i nuovi posti creati grazie all’intervento saranno 170, la maggior parte dei quali destinati a bambini appartenenti a famiglie in condizione di svantaggio sociale ed economico. Tra i parametri di valutazione applicati dai promotori, oltre ad un significativo aumento dell’offerta in termini di nuovi posti disponibili, è stata considerata infatti anche la percentuale di bambini provenienti da situazioni di fragilità che ne avrebbero usufruito.

Tra i progetti finanziati, quello della Cooperativa Labor, che coordina le attività dell’asilo nido Mondo Piccolo, sito a Foggia, in viale Giovanni Gentile 103. Il progetto, in partenariato con L’associazione “Famiglie Numerose”, il “Consorzio Icaro” e l’associazione “Mutua Famiglie Solidali”, dal titolo “Diamo ‘ASILO’ alle famiglie numerose” ha quale obiettivo principale quello di sostenere le famiglie in condizione di svantaggio economico riservando 3 posti, completamente gratuiti, a 3 bambini provenienti da famiglie numerose.

“Siamo soddisfatti dell’approvazione del progetto. – spiega Francesca Porciatti, Coordinatrice Pedagogica dell’asilo nido Mondo Piccolo – Grazie a Fondazione Aiutare i bambini e Fondazione con il Sud possiamo concretamente andare incontro ai bisogni oggettivi delle famiglie numerose e sostenerli nella loro difficoltà. Ogni figlio e’ ricchezza per l’intera società e maggiore attenzione deve essere rivolta alle famiglie che si spendono crescendo e educando più figli.”

Fonte: www.foggiatoday.it