• it
A proposito della festa regionale Trentino Alto Adige di domenica 25/9/2011…

A proposito della festa regionale Trentino Alto Adige di domenica 25/9/2011…

292
Condividi

…che dici Angela di buttar giù due righe riguardo la festa di Petralba delle famiglie numerose! Così Emanuela ieri mi ha fatto questa richiesta!
Bhe ci provo!

E’ indescrivibile l’emozione e la felicità che ho provato domenica. Non vi nego che la stanchezza alla sera era al top, ma felice di aver visto
e sentito da molte famiglie la contentezza e i ringraziamenti per la bella giornata passata assieme.
Per me e la mia famiglia è la seconda volta che partecipiamo alla festa regionale, ma in questa è stato tutto molto più coinvolgente.
Abbiamo fatto parte del gruppo dell’organizzazione ed è stato fantastico poter dare una mano; i pensieri e le idee non sono mancati,
ma a livello personale è stata una carica non indifferente, perchè mi sono sentita coinvolta a facente parte di una grande famiglia.
Nel mio / nostro piccolo siamo riusciti a mettere una goccia d’aiuto e la felicità è stata netta nel sentire tante persone vicine, non
solo in quella bella domenica, ma anche in questi giorni sento commenti tutti positivi sulla bella esperienza vissuta.
Eravamo davvero in tanti, e forse qualcuno non è ritornato a casa così felice, come la maggior parte di noi, ma dagli sbagli si può
imparare e se per quanto possa esser possibile, la prossima volta si potrà far meglio.
L’entusiasmo non è finito, anzì è sempre vivo più che mai.
Sono la “colpevole” del pensiero fatto alle mamme, mha credo non poteva esser pensiero migliore, visto che eravamo in un
Santuario dedicato alla Madonna, colei che veglia su noi.
Mario Sberna, nel suo discorso e nella battaglia che sta facendo, mette in risalto il ruolo della mamma in tutte le sue mansioni,
e il segno preparato e poi consegnato non poteva non avere come simbolo, la speranza.
Un grazie a voi ragazzi per averci coinvolti, grazie per aver accettato una “matta” come la sottoscritta…. e tranquilli ora un po di idee le tengo nel cassetto.
Finisco nel dire che se le famiglie restano unite, la gioia di vivere non mancherà mai, e le difficoltà verranno superate meglio.
Se tutti assieme, siamo riusciti a dare un pizzico di felicità in questa domenica di settembre, bhe ragazzi lasciatemelo dire
siamo GRANDI !

Angela

tre.gri.angela@gmail.com