• it
8 A 1, I PAPA’ DELLA NAZIONALE ANFN STRACCIANO GLI ATTORI

8 A 1, I PAPA’ DELLA NAZIONALE ANFN STRACCIANO GLI ATTORI

388
Condividi

Grande successo della “Partita in famiglia” di sabato scorso a Brescia. Un pubblico di oltre 1500 persone (tantissimi bambini, uno spettacolo così raro!) ha affollato le tribune del centro sportivo San Filippo per seguire le ottime prestazioni calcistiche dei giocatori più o meno famosi in campo.
La nazionale ANFN, capitanata da Antonello Crucitti (coordinatore di Brescia, 9 figli) e e con un ineguagliabile Joe Avesani (consigliere ANFN, 9 figli) ha letteralmente “stracciato” i più giovani militanti della nazionale Attori – tra cui brillava (e non solo per lo smagliante sorriso, molto apprezzato dalle figlie “numerose”) il bel Giorgio Pasotti e qualche tronista – per ben 8 a 1.
Esperienza, caparbietà e fisico (bestiale!) dei nostri papà hanno avuto la meglio sulla fama dei calciatori attori, a cui però dobbiamo il riconoscimento di avere giocato per divertire e divertirsi.
Tanto divertimento quindi sugli spalti e sul campo, ben riassunto dalle parole che ci hanno mandato Monica e Francesco.
Ciao a tutti. Per la prima volta ho giocato sabato 24/09 con la nazionale di calcio di ANFN. Ho portato a Brescia tutta la mia piccola squadra: Monica, mia moglie, e i miei figli Francesco, Samuele, Giacomo, Filippo ed Edoardo.
E’ stata una bellissima esperienza di comunione e di divertimento di cui ringrazio tutti i giocatori ed in particolare Antonello. ALLA PROSSIMA!

Ciao sono Monica. Anch’io ringrazio ANFN per la bella occasione di stare insieme a tante famiglie “tifose”. Ho chiacchierato volentieri con le altre mogli dei giocatori, orgogliosa di essere tale e intenerita e commossa dalla grande partecipazione dei tantissimi bambini. Anche i nostri figli si sono divertiti (anche i più grandi, all’inizio restii…). Penso che i nostri papà numerosi abbiamo ampiamente dimostrato di avere…”fisico”, nonostante non siano più giovanissimi e abbiano sulle spalle carichi pasanti. E poi si vedeva che si divertivano da matti! Grazie a Dio e a tutti voi! Ciao